Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Conviene utilizzare la notazione scientifica

Ax10 n intero, A numero con una sola cifra non zero

n a sinistra della virgola

9 x 10 1 cifre

2

9,0 x 10 2 cifre

2

9,00 x 10 3 cifre

2

Cifre significative nei calcoli

Quando si moltiplicano o dividono quantit à misurate il risultato va dato

con tante cifre significative quante sono quelle della misura con minor cifre

significative 0,0634

× = ⇒

100,0 0,2504938 0,250

25,31

(3)

× =

(4) (3) cifre significat ive

(4)

2,50x10 in notazione scientifica

­1

Quando addizioniamo o sottraiamo quantit à misurate, il risultato va dato

con lo stesso numero di decimali della quantit à con il minor numero di

decimali →

184,0 + 2,324 = 186,524 186,5

Un numero “esatto” conta per un numero di cifre significative infinite in

prodotti o divisioni

2,00 x 3 = 6,00 es. coefficienti stechiometrici

Arrotondamento

1,21|51 1,22 a tre cifre 51>50

1,21|43 1,21 a tre cifre 4<5

Notazione scientifica (esponenziale)

Come abbiamo visto conviene utilizzare la notazione scientifica

Ax10 n intero, n>0 numero reale maggiore di 1

n n<0 numero reale minore di 1

4853 = 4,853 x 10 = 4,853 x 10 x 10 x 10

3 5,68

= × =

2

0,0568 5,68 10 ×

10 10

Addizioni e sottrazioni

Prima di sommare o sottrarre due numeri scritti in notazione scientifica è

necessario esprimerli entrambi nella stessa potenza di 10

9,42×10 + 7,60×10 =9,42×10 + 0,760×10 =

­2 ­3 ­2 ­2

=10,18×10 = 1,018×10

­2 ­1

Moltiplicazioni e divisioni

Per moltiplicare due numeri si moltiplicano prima le due potenze di 10

sommando gli esponenti e poi si moltiplicano i fattori rimanenti

×

6,3×10 x 2,64×10 =(6,3 x 2,64) 10 = 15,12×10

2 5 7 7

= 1,512×10 8

Analogamente per dividere due numeri si dividono prima le due potenze di

10 sottraendo gli esponenti e poi si dividono i fattori rimanenti

Potenze

×

Un numero A 10 elevato ad una potenza p è calcolato elevando A

n

alla potenza p e moltiplicando l'esponente nella potenza di 10 per p

(A 10 ) = A 10

n p p n p

× × × ×10

(4,0×10 ) = (4,0) = 256,0×10

­3 4 4 ­3×4 ­12

= 2,6×10 ­10

3 - Il peso atomico del boro è un numero decimale (10,81) e non un

numero intero (11) perché…

A - ogni atomo di boro ha massa uguale a 10,81 u.m.a.

 B - tutti gli atomi di boro hanno proprietà identiche

 C - ci sono almeno due isotopi naturali del boro

 D - ogni atomo di boro contiene 5 protoni

15 - Quali sono i nomi dei seguenti tre acidi, HNO , H SO , HClO ?

2 2 4 2

A - acido nitrico, acido solforico, acido cloroso

 B - acido nitroso, acido solforoso, acido clorico

 C - acido nitroso, acido solforico, acido cloroso

 D - acido nitrico, acido solforoso, acido clorico


PAGINE

16

PESO

166.12 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa fa riferimento alle lezioni di Chimica generale, tenute dal Prof. Alessandro Marrone, nell'anno accademico 2011.
Il documento descrive le cifre significative e la notazione scientifica.
Parole chiave: calcoli, numeri esatti, arrotondamento, addizioni, sottrazioni, potenze, moli.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in farmacia
SSD:
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di CHIMICA GENERALE ED INORGANICA e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Gabriele D'Annunzio - Unich o del prof Marrone Alessandro.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Chimica generale ed inorganica

Equilibrio chimico
Dispensa
Soluzioni e proprietà colligative
Dispensa
Reazioni di ossido-riduzione
Dispensa
Elettrochimica
Dispensa