Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

AVENTE AD OGGETTO LA DOMANDA DI PRONUNZIA PREGIUDIZIALE PROPOSTA

ALLA CORTE , A NORMA DELL ' ART . 177 DEL TRATTATO CEE , DAL PRETORE DI

BRA NELLA CAUSA DINANZI AD ESSO PENDENTE FRA

PASQUALE FOGLIA , DI S . VITTORIA D ' ALBA ,

E

MARIELLA NOVELLO , DI MAGLIANO ALFIERI ,

Oggetto della causa

DOMANDA VERTENTE SULL ' INTERPRETAZIONE DEGLI ARTT . 92 E 95 DEL

TRATTATO CEE ,

Motivazione della sentenza

1 CON ORDINANZA DEL 6 GIUGNO 1979 , PERVENUTA ALLA CORTE IL 29 GIUGNO

SEGUENTE , IL PRETORE DI BRA HA POSTO , AI SENSI DELL ' ART . 177 DEL

TRATTATO CEE , CINQUE QUESTIONI RELATIVE ALL ' INTERPRETAZIONE DEGLI

ARTT . 92 , 95 E 177 DEL TRATTATO .

2 LA LITE PENDENTE DINANZI AL PRETORE RIGUARDA I COSTI DI SPEDIZIONE

SOSTENUTI DALL ' ATTORE , SIG . FOGLIA , COMMERCIANTE IN VINI RESIDENTE IN

SANTA VITTORIA D ' ALBA , IN PROVINCIA DI CUNEO , PIEMONTE , ITALIA , PER

INVIARE A MENTONE , IN FRANCIA , ALCUNI CARTONI DI VINI LIQUOROSI ITALIANI ,

DA LUI VENDUTI ALLA CONVENUTA , SIG.RA NOVELLO .

3 DAL FASCICOLO RISULTA CHE NEL CONTRATTO DI VENDITA CONCLUSO FRA IL

FOGLIA E LA NOVELLO SI ERA STIPULATO CHE NON SAREBBERO STATI POSTI A

CARICO DELLA NOVELLO EVENTUALI TRIBUTI PRETESI DALLE AUTORITA ITALIANE

O FRANCESI E CONTRARI AL REGIME DI LIBERA CIRCOLAZIONE DELLE MERCI FRA

I DUE PAESI , O COMUNQUE NON DOVUTI . IL FOGLIA INSERIVA UNA CLAUSOLA

ANALOGA NEL SUO CONTRATTO CON L ' IMPRESA DANZAS , DA LUI INCARICATA DI

TRASPORTARE A MENTONE I CARTONI DI VINI LIQUOROSI ; DETTA CLAUSOLA

STABILIVA CHE GLI STESSI TRIBUTI ILLEGITTIMI O NON DOVUTI NON SAREBBERO

STATI POSTI A CARICO DEL FOGLIA .

4 L ' ORDINANZA DI RINVIO CONSTATA CHE MATERIA DEL CONTENDERE E

SOLTANTO LA SOMMA PAGATA A TITOLO DI IMPOSTE DI CONSUMO AL MOMENTO

DELL ' INTRODUZIONE DEI VINI LIQUOROSI NEL TERRITORIO FRANCESE . DAL

FASCICOLO E DALLA DISCUSSIONE SVOLTASI DINANZI ALLA CORTE DI GIUSTIZIA

APPARE CHE TALI IMPOSTE DI CONSUMO SONO STATE PAGATE DALLA DANZAS

ALL ' AMMINISTRAZIONE FRANCESE SENZA PROTESTE NE RECLAMI , CHE LA NOTA

DI SPESE PER LA SPEDIZIONE PRESENTATA DALLA DANZAS AL FOGLIA , E DA

QUESTI SALDATA , COMPRENDEVA L ' IMPORTO DI DETTI TRIBUTI , E CHE LA

NOVELLO RIFIUTAVA DI RIMBORSARE QUELL ' IMPORTO AL FOGLIA ,

RICHIAMANDOSI ALLA CLAUSOLA ESPRESSAMENTE CONVENUTA NEL CONTRATTO

DI VENDITA RIGUARDO ALLE IMPOSIZIONI ILLEGITTIME O NON DOVUTE .

5 I MEZZI DIFENSIVI DEDOTTI DALLA NOVELLO SONO STATI INTESI DAL PRETORE

NEL SENSO CHE CONTESTASSERO , DAL PUNTO DI VISTA DELL ' ART . 95 DEL


PAGINE

4

PESO

164.69 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa fa riferimento alle lezioni di Diritto Internazionale, tenute dalla Prof. ssa Alessandra Lanciotti nell'anno accademico 2011.
Il documento riporta il testo della sentenza della Corte di Giustizia relativa al caso Foglia-Novello del 1979. Argomenti trattati: interpretazione del diritto comunitario per i giudici nazionali, leggi fiscali, accordi per aggirare il sistema di giustizia.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza
SSD:
Università: Perugia - Unipg
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto Internazionale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Perugia - Unipg o del prof Lanciotti Alessandra.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto internazionale

Azione di responsabilità extracontrattuale
Dispensa
Caso Codorniu
Dispensa
Caso Foto-Frost
Dispensa
Corte penale internazionale - Statuto in lingua italiana
Dispensa