Che materia stai cercando?

Cancro ai polmoni - Parte prima

La dispensa fa riferimento alle lezioni di malattie dell'apparato respiratorio, tenute dal Prof. Francesco Puma nell'anno accademico 2011.
Il documento è dedicato al cancro ai polmoni, in particolare si affrontano: statistiche riguardo alla diffusione e ai fattori eziologici con focalizzazione sul fumo... Vedi di più

Esame di Malattie dell'Apparato Respiratorio docente Prof. F. Puma

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

EPIDEMIOLOGIA

Frequenza 60-90 / 100.000

Sesso M:F = 2:1 (8:1)

Età V – VI Decade

Incidenza e mortalità

à delle più

ù comuni

mortalit pi

forme tumorali USA, 2006

EZIOLOGIA

Fumo di Sigaretta

(Individuati > 40 carcinogeni)

Inquinamento Atmosferico

(Gas di scarico,Asbesto,Radon)

Cicatrice Polmonare

(Pregressa Tubercolosi)

Predisposizione Genetica 2

3

SMOKING-RELATED DISEASES

Lung cancer.

Chronic obstructive pulmonary disease (COPD).

Other cancers : mouth, nose, throat, larynx, oesophagus, pancreas,

bladder, cervix, blood (leukaemia), kidney.

Circulation problems: atheroma, heart disease, strokes, peripheral

vascular disease, aneurysms.

Sexual problems.

Ageing.

Fertility (both male and female).

Menopause.

Other conditions: asthma, colds, flu, chest infections, tuberculosis,

chronic rhinitis, diabetic retinopathy, hyperthyroidism, multiple

sclerosis, optic neuritis, Crohn's disease, cataract, macular

degeneration, cryptogenic fibrosing, alveolitis, psoriasis, gingivitis,

tooth loss, osteoporosis and Raynaud's phenomenon.

Il 50% dei fumatori muore

a causa di patologie

indotte dal tabagismo

Il 90% dei cancri del polmone

sono imputabili al fumo

Il 10% dei fumatori svilupperà un

cancro del polmone 4

Amplificazione degli ONCOGENI e

Inattivazione dei geni ONCOSOPPRESSORI

ras

ONCOGENI

Gli più studiati sono quelli della FAMIGLIA –

K-ras.

H-ras, N-ras e

che comprende 3 membri

Questi geni codificano una proteina della membrana cellulare.

K ras

-

La mutazione del gene si riscontra esclusivamente negli

ADENOCARCINOMI e solo nei soggetti fumatori.

K-ras

La positività del nell’Adenocarcinoma è un fattore prognostico

sfavorevole.

The (EGFR) is a cell-surface

epidermal growth factor receptor

receptor . The epidermal growth factor receptor is a member of the

ErbB family of receptors, a subfamily of four closely related

receptor tyrosine kinases.

EGFR (epidermal growth factor receptor) exists on the cell surface

ligands

and is activated by binding of its specific

Mutations that lead to EGFR overexpression (known as upregulation)

or overactivity have been associated with a number of cancers,

lung cancer.

including

The identification of EGFR as an oncogene has led to the

development of anticancer therapeutics directed against EGFR,

including gefitinib and erlotinib for lung cancer

New drugs such as Tarceva (erlotinib) directly target the EGFR.

Patients have been divided into EGFR positive and negative, based

upon whether a tissue test shows a mutation. EGFR positive

patients have shown an impressive 60% response rate which

exceeds the response rate for conventional chemotherapy

Erlotinib is an example of monoclonal antibody inhibitors

The monoclonal antibodies block the extracellular ligand binding

domain. With the binding site blocked, signal molecules can no

longer attach there and activate the tyrosine kinase 5

NSCLC tumors and cell lines with EGFR mutations are

exquisitely sensitive to the EGFR tyrosine kinase inhibitors

(TKIs), erlotinib and gefitinib, and are biologically distinct from

other forms of NSCLC.

Somatic mutations in EGFR are found more frequently in

patients with adenocarcinomas, nonsmokers, patients of Asian

ethnicity, and in females

Mutations in a mediator of EGFR signaling, are mutually

K-ras,

exclusive with mutations, and are associated with

EGFR

resistance to EGFR TKIs.

CANCRO DEL POLMONE

1. Epidemiologia

2. Anatomia Patologica

3. Clinica

4. Diagnostica

5. Stadiazione

6. Tecnica Chirurgica 6

Anatomia Patologica

1. ISTOTIPO

2. SEDE

3. DIFFUSIONE

TNM Istotipo

30-35% Carcinoma squamoso (o

epidermoidale o a cellule pavimentose)

Acinoso

30-50% Adenocarcinoma Papillare

Solido-Mucosecernente

Bronchioloalveolare

5-15% Carcinoma Anaplastico a

Grandi Cellule

15-35% Carcinoma Anaplastico a

Piccole Cellule

Carcinoma Squamoso

• Neoplasia prevalentemente centrale

• Correlazione con il fumo di tabacco

• Diffusione per contiguità, per via linfatica ed ematica

• Sviluppo secondo la linea Displasia – Cr in situ – Cr

infiltrante

• Tendenza alla necrosi centrale nelle forme voluminose e,

talvolta, nelle metastasi.

• Potenziale curabilità negli stadi precoci 7

Adenocarcinoma

• Neoplasia prevalentemente periferica

• Diverse forme con diversa istogenesi

• Correlazione con il fumo di tabacco variabile

• Diffusione per contiguità; spiccato

linfotropismo; diffusione ematogena

• Aggressività biologica variabile

• Potenziale curabilità negli stadi precoci

CARCINOMA

BRONCHIOLO ALVEOLARE

•E’ una forma particolare di adenocarcinoma

• Diffonde attraverso i setti interalveolari, rispettandoli

• Può presentarsi a nodo unico, multicentrico o come

“polmonite”

• La prognosi è variabile a seconda del tipo di presentazione

• Può avere un decorso clinico “indolente”

• E’ PET-negativo

• Può causare broncorrea ed insufficienza respiratoria

• Potenziale curabilità negli stadi precoci a nodo unico 8


PAGINE

17

PESO

3.39 MB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

La dispensa fa riferimento alle lezioni di malattie dell'apparato respiratorio, tenute dal Prof. Francesco Puma nell'anno accademico 2011.
Il documento è dedicato al cancro ai polmoni, in particolare si affrontano: statistiche riguardo alla diffusione e ai fattori eziologici con focalizzazione sul fumo di sigaretta, oncogeni, oncosoppressori, carcinoma squamoso, adenocarcinoma, carcinoma bronchiolo alveolare, microcitoma, indice di Karnofsky, tecniche chirurgiche.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - 6 anni) (PERUGIA, TERNI)
SSD:
Università: Perugia - Unipg
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Malattie dell'Apparato Respiratorio e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Perugia - Unipg o del prof Puma Francesco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Malattie dell'apparato respiratorio

Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO)
Dispensa
Insufficienza respiratoria
Dispensa
Tubercolosi polmonare
Dispensa
Spirometria
Dispensa