Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

I grani non carbonatici intrabacinali (NCI)

Glauconia: grano verde micro­criptocristallino

Incluso pelitico

Altri NCI: grani solfatici (gesso), fosfatici,ferrosi, frustoli carboniosi etc.

I grani carbonatici intrabacinali (CI)

Bioclasto

Altri CI: ooliti, peloidi etc

Grani indeterminati e alterati

Grano carbonatico indeterminato

Alterite: grano alterato non riconoscibile

Pseudomatrice: grano silicatico ricristallizzato e deformato con tessitura

e origine non riconoscibile

La maturità tessiturale delle sabbie in funzione

dell’input di energia cinetica

Rimozione delle argille

Processo di arrotondamento

.. sorting Stadio maturitá tessiturale

Submaturo

Immaturo Maturo Supermaturo

Argilla abbondante Argilla scarsa o assente

Granuli ben selezionati

Granuli non ben selezionati

Granuli non arrotondati Granuli arrotondati

Processo

completato non argillosa

argille porzione arrotondamento

Processo rimozione

largamente

completato selezione

Inizio

Processo Alto Estremo

Basso Moderato

Input Energia cinetica

Q (selce inclusa)

Dickinson Areniti quarzose

(1970) 75

areniti feldspatiche Areniti litiche

areniti feldspatoliche areniti feldspatiche

F L

3:1 1:1 1:3

Q

quarzareniti Q (selce esclusa)

(selce esclusa)

95

subarcose sublitareniti subarcose sublitareniti

75 75 Folk

Pettijohn (1968)

(1975) arcose litareniti

Areniti arcosiche Areniti litiche Arcose litiche Litareniti

feldspatiche

F R

Rf 3:1 1:1 1:3

F (tutti i frammenti di rocce) Da Pettijhohn, Potter & Siever, 1987

Composizione delle arenarie, provenienza e ambiente tettonico

Quarzo

Yerino & Maynard , 1984,

Distinguono 5 ambienti

Tettonici caratterizzati

Da ampie sovrapposizioni MP

AC, Arco Continentale

AO, Arco Oceanico SS

MP, margine Passivo

BA, back arc

SS, Strike­slip Feldspati AC Litici

BA AO

AC BA

AO SS

MP Da Yerino & Maynard , 1984)

Composizione delle arenarie, provenienza e ambiente tettonico

Dickinson (1984) distingue quattro maggiori ambienti tettonici

Provenienza Ambiente tettonico Comp. delle sabbie derivate

Cratone stabile Parte interna di un continnte o Sabbie ricche in Q con alti rapporti

margine passivo Kfeld/Plag

Basamento sollevato Spalle di Rift o zone trasormi Sabbie quarzo feldspatiche , povere in

litici

Arco magmatico Arco continentale o oceanico Sabbie vulcanoclastiche feldspato­

litiche (L vulc.); alto Plag/Kfeld

Orogene riciclato Complessi subduttivi e cinture Sabbie Quarzo­litiche, basse in F e Lv

pigate e accavallate

I cratoni stabili e basamenti sollevti sono zone tettonicamente consolidate, erose fino ai più

profondi livelli

Gli archi magmatici comprendono sia i margini continentli attivi che gli archi oceanici;

i sedimenti comprendono componenti vulcanici, plutonici e metamorfici.

Gli orogeni riciclati sono costituiti da rocce sopracrostali deformate e sollevate che formano

Cinture di montgne; consistono dominantemente da sedimenti

Plate tectonics e composizione Q u a r z o

Delle arenarie B lo c c o O ro g e n e ric ic la to

c o n tin e n ta le rapporto componente

maturitá oceanica/continentale

decrescente in aumento

rapporto componente

plutonica/vulcanica

in aumento

F e ld s p a ti F r a m m e n ti

A rc o m a g m a tic o litic i

Interno di un cratone

Provenienza da un Blocco sollevato

blocco continentale Zona di transizione

Provenienza da un Complesso di subduzione

orogene riciclato Orogene collisionale

Avanpaese sollevato

Provenienza da un Da Dickinson & Suczec, 1989)

arco magmatico

Composizione chimica media di arenarie di vari ambienti tettonici

Arco Arco Margine attivo Margine

oceanico continentale continentale passivo

SiO 58.83 70.69 73.86 81.95

2

TiO 1.06 0.64 0.46 0.49

2

Al O 17.11 14.04 12.89 8.41

2 3

Fe O 1.95 1.43 1.30 1.32

2 3

FeO 5.52 3.05 1.58 1.76

MnO 0.15 0.10 0.10 0.05

MgO 3.65 1.97 1.23 1.39

CaO 5.83 2.68 2.48 1.89

Na O 4.10 3.12 2.77 1.07

2

K O 1.60 1.89 2.90 1.71

2

P O 0.26 0.16 0.09 0.12

2 5 100.06 99.77 99.66 100.16 Da Bhatia, 1983

Composizione chimica media dei principali tipi di arenarie

Q­areniti Litareniti Grovacche Arcose

SiO 95.4 66.1 66.7 77.1

2

TiO 0.2 0.3 0.6 0.3

2

Al O 1.1 8.1 13.5 8.7

2 3

Fe O 0.4 3.8 1.6 1.5

2 3

FeO 0.2 1.4 3.5 0.7

MgO 0.1 2.4 2.1 0.5

MnO 0.1 0.1 0.2

CaO 1.6 6.2 2.5 2.7

Na O 0.1 0.9 2.9 1.5

2

K O 0.2 1.3 2.0 2.8

2 +

H O 0.3 3.6 2.4 0.9

2

CO 1.1 5.0 1.2 3.0

2 100.7 99.2 99.1 99.9 Da Pettijohn, 1963,


PAGINE

21

PESO

416.96 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Geomateriali
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze naturali ed ambientali
SSD:
Università: Pisa - Unipi
A.A.: 2010-2011

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Geomateriali e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Pisa - Unipi o del prof Armienti Pietro.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Geomateriali

Esempi di norme CIPW
Dispensa
Diagramma ternario Etna
Dispensa
Stereologia
Dispensa
Formule dei minerali
Dispensa