Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Analisi dei Costi - a.a. 2010/2011 Federica Balluchi

L’Activity Based

Costing

9

Costi indiretti 1° stadio

CENTRI DI

centro

amministrazione COSTO

INTERMEDI

1° stadio centro centrale

manutenzione elettrica 2° stadio

CENTRI DI

COSTO FINALI

centro centro centro

lavorazione 1 lavorazione 2 lavorazione 3 3° stadio

PRODOTTO

COSTI INDIRETTI

COSTI DIRETTI

2

La contabilità tradizionale

tradizionale:: i limiti

I PROBLEMI DELLA CONTABILITA’ PER CENTRI DI

COSTO:

1. non evidenzia alcuni oggetti di costo che risultano

fondamentali per una corretta attribuzione dei costi

indiretti al prodotto;

2. risente dell’impostazione «funzionale» e non

consente di cogliere la trasversabilità dei processi

aziendali e la misurazione del loro costo;

(

segue…)

segue… )

3

Facoltà di Economia - Parma 1

Analisi dei Costi - a.a. 2010/2011 Federica Balluchi

La contabilità tradizionale

tradizionale:: i limiti

I PROBLEMI DELLA CONTABILITA’ PER CENTRI DI

COSTO:

3. prevede che i costi indiretti vengano generalmente

«spalmati» sul prodotto senza rispondere all’effettivo

maggiore o minore consumo di risorse da parte di

esso, non in coerenza con il principio di funzionalità

ma in relazione al volume di produzione;

4. di conseguenza può accadere che i costi indiretti

vengano allocati maggiormente sui prodotti

caratterizzati da alti volumi ma, magari, da bassa

complessità.

POSSIBILE SOLUZIONE:

SOLUZIONE : L’ACTIVITY BASED COSTING

4

L’Activity Based Costing

L’ABC pone al centro del calcolo le attività e non i prodotti.

Logica del sistema di calcolo:

RISORSE impiegate

(costi) in

ATTIVITA’ PRODOTTI

consumante SERVIZI

da CLIENTI

5

L’Activity Based Costing

Le risorse sono attribuite alle attività e i costi

delle attività sono imputati agli oggetti di costo

sulla base del loro utilizzo.

Consente l’individuazione della relazione causale

tra il valore delle risorse delle attività e il volume

di attività «domandate» dall’oggetto di costo

finale, mediante parametri che prendono nel

sistema la denominazione di «determinanti

«

determinanti di

costo».

costo ». 6

Facoltà di Economia - Parma 2


PAGINE

5

PESO

525.79 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE DISPENSA

L'appunto sull'ABC introduce i limiti della contabilità tradizionale per centri di costo, ponendo la stessa ABC come soluzione a tali limiti; si passa quindi attraverso l'identificazione delle varie attività aziendali (acquisti, produzione, programmazione/controllo di produzione) e l'attribuzione dei costi delle risorse alle attività.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia e management
SSD:
Università: Parma - Unipr
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Analisi dei costi e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Parma - Unipr o del prof Balluchi Federica.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Analisi dei costi

Contabilità analitica - Costi, basi e profittogramma
Esercitazione
Analisi CVR
Dispensa
Analisi dei costi - ABC, configurazione di costo, centri di costo
Esercitazione
Analisi dei costi - Margine di contribuzione
Esercitazione