Che materia stai cercando?

Tromboembolismo venoso ed embolia polmonare

Appunti di Pneumologia: lezione frontale integrata con studio autonomo dal libro di testo di riferimento, dell’Harrison e con articoli di PUB MED.

Ottimo per: preparare l’esame; preparare il test di abilitazione; preparare il concorso nazionale di specializzazione.

Esame di Pneumologia docente Prof. R. Antonelli

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Diagnosi di EP.

La diagnosi con ECG è difficile.

• segni di sovraccarico destro acuto: S1Q3T3

• T negativa V1-V4

• blocco di branca destra di nuova insorgenza

• deviazione assiale destra

• P polmonare

• fibrillazione atriale

L'80-90% dei pazienti presenta ECG anormali ma non specifici nè diagnostici. Un ECG normale non esclude diagnosi di embolia

polmonare, ma è utile per escludere altre cause di dolore toracico.

RX.

L'Rx mostra alterazioni nell'80% dei casi. Quelle più presenti sono elevazione degli emidiaframmi, addensamenti cotonosi che fanno

pensare ad un edema, segno dell'addensamento a cuneo.

Ingrandimento cuore destro

• Amputazione arteria polmonare discendente

• Addensamento a “cuneo” (gobba di Hampton, nell’infarto)

• Addensamenti cotonosi (emorragie, edema) dopo 12-36h

• Atelettasia parenchimale

• Elevazione emidiaframma (segno frequente e precoce)

• Versamento (modesto, spesso bilaterale)

• Segno di Westermark: area di vascolarizzazione ridotta situata a valle dell’embolo

EGA.

1. Ipossemia (pAO2:<80 mmHg; quando la PaO2>50mmHg di solito c’è un esclusione del circolo polmonare >50%)

2. Ipocapnia (pACO2: <40 mmHg)

3. Alcalosi respiratoria (iperventilazione)

4. Gradiente alveolo/arterioso: aumentata nel 80-85% dei casi

D-dimero.

Ecocardiogramma.

Tecnica non invasiva, rapida, non espone a radiazioni:

• dilatazione e ipocinesi del ventricolo destro

• sbandamento del setto e movimento paradosso del setto

• alterazioni diastoliche del ventricolo sx

• ipertensione arteriosa polmonare

• rigurgito tricuspidale

TC spirale (Sensibilità 53-100%;specificità 78-100%).

Abbiamo una visualizzazione diretta dell’embolo come area di minor riempimento all’interno del vaso, in parte o completamente

circondato da sangue opacizzato dal mezzo di contrasto. C'è una visualizzazione del parenchima, della pleura e delle strutture

mediastiniche. I limiti sono: tecnica costosa, necessita di mezzo di contrasto, espone il paziente ad alte dosi di radiazioni, non

visualizza arterie subsegmentarie.

Angiografia polmonare.

È il GOLD STANDARD per la diagnosi di embolia polmonare. prevede l’introduzione nell’albero arterioso polmonare di mezzo di

contrasto dimostrando:

• segni diretti: completa ostruzione di un vaso (menisco a margine concavo), difetti di riempimento dei vasi

• segni indiretti: flusso rallentato, ipoperfusione regionale, deflusso venoso ritardato o diminuito.

È una tecnica non sempre disponibile, invasiva, espone a radiazioni, possibili gravi complicazioni (1.5%, mortali 0.1%). Le possibili

controindicazioni sono:allergia al mezzo di contrasto, insufficienza renale grave, scompenso cardiaco congestizio grave,

piastrinopenia importante, aritmie

Scintigrafia.

Diagnosi di TVP.

Eco-color-doppler.

È positiva nel 50% delle embolie polmonari; sensibilità 88-100% per le vene prossimali, <50% per le vene distali e in caso di TVP

asintomatica.

Ricordarsi la ricerca delle vene distali. Ci permette di scoprire la presenza di evento trombotico in cavità cardiaca. Ci permette anche

di conoscere le condizioni emodinamiche del pz.

Terapia.

Terapia intensiva di supporto

• arresto: rianimazione cardio-polmonare

• controllo delle vie aeree: intubazione e ventilazione meccanica nei pazienti con insufficienza respiratoria grave (FR>40;

PaO<60%; PCaO2>50%).

• Ossigenoterapia: Maschera Venturi 40-60%. Nei pazienti con ipossemia refrattaria: C-PAP con maschera.

• Liquidi: ATTENZIONE AL SOVRACCARICO !!

• Inotropi positivi (dobutamina): la dobutamina a basso dosaggio agisce al livello renale e va a stimolare l'escrezione renale,

la seconda è cardiogena e la terza è cardiaca.


PAGINE

4

PESO

132.56 KB

PUBBLICATO

4 mesi fa


DETTAGLI
Esame: Pneumologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Gabriel_strife di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Pneumologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Campus biomedico - Unicampus o del prof Antonelli Raffaella.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Pneumologia

Asma bronchiale
Appunto
Neoplasie del polmone
Appunto
Invecchiamento normale dell'apparato respiratorio
Appunto
Disturbi respiratori del sonno
Appunto