Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

ASSICURAZIONE

In molte situazioni le persone sono costrette ad assumersi dei rischi, anche se non vorrebbero; il ruolo dei

mercati assicurativi è quello di rimuovere il rischio.

Ma quanto è disposto a pagare uno avverso al rischio per assicurarsi completamente contro un esito rischioso?

Consideriamo un consumatore che possiede un bene di valore (come una macchina) che potrebbe essere

rubato in un certo periodo di tempo; gli elementi fondamentali di tale lotteria sono i seguenti:

i) Esiti: il bene può essere rubato o meno;

ii) Probabilità: la probabilità del furto è p;

iii) Valori: il valore dell’esito “non rubato” è V (il valore del bene), mentre il valore dell’esito “rubato” è 0.

(se paghi l’assicurazione e ti rubano la macchina, ti tornano i soldi dell’intero valore della macchina)

L’equivalente certo è il prospetto senza rischio che genera un livello

di utilità pari all’utilità attesa dalla lotteria.

CE

RP = EV – CE = (1-p) V - V

Misura la somma che rende il consumatore indifferente fra il

prospetto senza rischio e la lotteria.

Questa somma è nota come premio al rischio; che misura il

guadagno extra su una lotteria necessario per compensare per il

rischio un individuo avverso al rischio .

TECNOLOGIA DI PRODUZIONE NATURA DELL’IMPRESA

Tecnologia: processo attraverso il quale gli inputs si trasformano in output.

Di solito diverse tecnologie possono essere impiegate per produrre lo stesso output (es. una lavagna e un gesso

possono sostituire computer e proiettore).

Qual è la tecnologia migliore? Come confrontiamo le tecnologie?

x = quantità di input i usata y = livello di output.

i

Una combinazione di inputs è un vettore (x1, x2, … , xn).

La funzione di produzione dà il massimo ammontare di output possibile da una combinazione di inputs:

y = f (x , .. ,x )

1 n

Es. un input e un output

Un piano di produzione è una combinazione di inputs e un livello di output: (x1, … , xn, y).

Un piano di produzione è realizzabile se y ≤ f (x , .. ,x )

1 n

Insieme di produzione è l’insieme di tutti i piani di produzione realizzabili:

T = {(x , x , .., x , y) : y ≤ f (x , .. ,x ) e x ,..,x ≥ 0 } tutte le combinazioni possibili + il livello più efficiente degli x

1 2 n 1 n 1 n

Esempio

Il caso di due inputs: livelli di inputs x1 e x2. Livello di output y. Supponiamo che la funzione di produzione sia:

11/3 21/3

y = f(x , x ) = 2 x x è un caso Cobb-Douglas.

1 2

Io dò dei valori a x e x (che ad es potrebbero rappresentare capitale e

1 2

lavoro), y mi da il valore di massimo livello che si può avere con quei valori.

1/3

x =1 , x = 8 il livello massimo è y = 2*1*8 = 4

1 2 1/3 1/3 2/3

x = x = 8 il livello massimo è y = 2*8 *8 = 2*8

1 2

ISOQUANTI = (relativo alla quantità di output y) è l’insieme di tutte le combinazioni di inputs che consentono

di ottenere al più il livello di output y. Gli isoquanti possono essere

rappresentati in un grafico 3D

aggiungendo un asse verticale

con il livello di output.

Più isoquanti abbiamo più sappiamo circa la tecnologia.

L’insieme completo degli isoquanti è detto mappa degli isoquanti è equivalente alla funzione di produzione.

 11/3 21/3

y = f(x , x ) = 2 x x

1 2

TECNOLOGIA:

COBB-DOUGLAS PERFETTI COMPLEMENTI SOSTITUTI PERFETTI

y = f(x , x ) = k y = f(x , x ) = min{αx , βx } y = f(x , x ) = αx + βx

1 2 1 2 1 2 1 2 1 2

Gli isoquanti sono iperboli che Isoquanti lineari e paralleli.

si avvicinano asintoticamente

agli assi.

PRODOTTO MARGINALE

Il prodotto marginale di un input i è il tasso di variazione del livello di output al variare del livello di input i,

mantenendo invariati i livelli degli altri inputs.

Se spendo per x quanto ci guadagno in x ?

1 2

Ovvero serve all’impresa ad esempio per stabilire quanto produrrei in più se assumessi più operai.


ACQUISTATO

4 volte

PAGINE

72

PESO

6.83 MB

PUBBLICATO

3 mesi fa


DETTAGLI
Esame: Microeconomia
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze statistiche ed economiche
SSD:
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher aina.belloni di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Microeconomia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Milano Bicocca - Unimib o del prof Iannantuoni Giovanna.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Microeconomia

Appunti di Microeconomia
Appunto
Appunti schematici microeconomia
Appunto
Appunti di Microeconomia
Appunto
Statistica economica 1
Appunto