Test medicina 2018: quando escono i risultati

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone

Il test di medicina 2018 è ormai passato, e il primo pensiero dei candidati è: passerò? E di sicuro il secondo è capire quando e come scoprire i risultati della prova di ammissione per medicina. Ecco le date principali da tenere a mente per sapere tutto del proprio punteggio. Da segnare nel calendario è la data del 18 settembre, giorno in cui verranno pubblicati i risultati (in forma anonima) del test e si potrà già cominciare a capire come si è andati e se si ha qualche possibilità di passare.
Ma sarà solo il 28 settembre che gli aspiranti medici potranno consultare - nella sezione riservata su Universitaly - il proprio questionario e scoprire nel dettaglio il proprio punteggio.
La graduatoria nazionale test medicina 2018 sarà invece pubblicata il 2 ottobre, sempre su Universitaly.

Le soluzioni del test di Medicina 2018 >>


Leggi qui tutto quello che c'è da sapere sulla graduatoria nazionale test Medicina 2018>>

Risultati test medicina 2018

Come detto, già il 18 settembre potrete sapere il vostro punteggio. La prima cosa importante da capire è se avete totalizzato almeno 20 punti, necessari per risultare idonei ed entrare in graduatoria. Per capire se il punteggio che avete totalizzato vi dà buone chance, sappiate che l'anno scorso ha passato (al primo colpo, il test ingresso medicina chi aveva raggiunto almeno circa 60 punti: con 60 punti circa, quindi, si hanno buone possibilità di entrare al primo colpo, senza scorrimenti. Solo 9 candidati sono riusciti a ottenere il massimo punteggio, 90 punti.

Risultati test medicina, come funziona la graduatoria

Il 2 ottobre, con la pubblicazione della graduatoria nazionale, chiunque superi il test ingresso medicina saprà se risulta 'assegnato' o 'prenotato' a una sede universitaria scelta. Cosa vuol dire? Che chi risulta 'assegnato' rientra nei posti della prima preferenza e deve immatricolarsi entro quattro giorni (sabato e festivi esclusi). In caso di ritardo, perde il diritto a immatricolarsi e viene escluso dalla graduatoria. Invece, chi risulta 'prenotato' non rientra nei posti della prima preferenza utile, ma appunto prenotato su una scelta successiva. Così il prenotato può decidere se immatricolarsi, oppure aspettare che si rendano eventualmente disponibili altre sedi indicate in base allo scorrimento di graduatoria.


Skuola | TV
Buona estate ragazzi!

La Skuola Tv ritornerà ad ottobre! Buona estate ragazzi!

24 ottobre 2018 ore 16:30

Segui la diretta