A Lecce la scuola che insegna a creare startup

startup

Il Galilei Costa di Lecce è tra le 100 scuole in Italia autorizzate alla sperimentazione di un percorso di studi di 4 anni dal prossimo anno scolastico 2018/2019, con l’indirizzo SIA - Sistemi informativi aziendali. La scuola leccese ha da sempre puntato molto sull’innovazione e l'educazione all'imprenditorialità, tanto che fino ad oggi ha seguito gli studenti in progetti di successo, come l'iniziativa anti bullismo MaBasta e diverse startup, tra le quali Island of Host, Smart Siti, Salento che Bellezza, IcsOne, Masterproof. Dal presente anno scolastico, poi, con “i-Startup”, ha dato ancora più forza all'attività di incentivazione, incubazione e accelerazione di startup giovanili tra gli studenti.

Diploma in 4 anni, un ulteriore passo verso l'innovazione

Secondo le parole della preside, prof.ssa Addolorata Mazzotta, la sperimentazione del ciclo di studi in 4 anni "è parso il naturale sviluppo di quanto il nostro Istituto va perseguendo e realizzando ormai da tempo". Da anni anni infatti, l’Istituto si è specializzato in una didattica improntata all’imprenditorialità, accompagnando i propri studenti verso la creazione di vere e proprie startup. "Con la candidatura del progetto per un indirizzo “Tecnico Economico per l’Imprenditorialità”, ci è stata offerta un’opportunità unica, quella di poterci svincolare da alcune rigidità del sistema classico e di ripensare, da zero, un piano di studi (e di esperienze) totalmente mirato all’obiettivo" sostiene la prof.ssa Mazzotta. Tra gli altri vantaggi, spiega la preside, c'è inoltre quello di "poter offrire l’opportunità a ragazzi, i cui primi obiettivi sono concentrati sullo studio e l’impegno, di poter dare un’accelerata al proprio percorso scolastico ed arrivare con un anno di anticipo alla formazione successiva o di potersi avvicinare al mondo del lavoro un anno prima, alla pari della maggior parte dei propri coetanei europei."

Il progetto i-Startup

A partire dall’attuale anno scolastico 2017/18 e in stretta collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Lecce, è operativo presso le classi prime e seconde il progetto “i-Startup”, che offre a tutti gli studenti la possibilità di conoscere il mondo imprenditoriale e, soprattutto, di sviluppare le proprie idee di servizi e prodotti innovativi. "Uno degli obiettivi principali, (in un certo senso, anche una sfida), è quello di ideare e applicare una didattica più orientata allo “studente”, come individuo, anziché al “programma” da svolgere" - sostiene il dirigente scolastico.
"L’idea di base - conclude - è quella di fornire agli alunni tutta una serie di stimoli e conoscenze, così da far affiorare in ognuno di loro una possibile consapevolezza su cosa attrae la loro attenzione e, appunto, stimola la loro voglia di crescita e di specializzazione. Una grande mano nello svolgimento di questa “mission” viene data dal digitale, un attrattivo radicato nei giovani."
Skuola | TV
Il tradimento? Ecco come scoprirlo!

Assieme ai nostri psicosessuologi cercheremo di esplorare questo fenomeno così complesso e capire cosa spinge alcune persona a tradire. Non perdere la puntata!

14 novembre 2018 ore 16:30

Segui la diretta