Tutti a scuola, ma quanti siamo?

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone

scuola dati 2013/14: quanti sono gli studenti

Siamo tanti, tantissimi, ma quanti? E' settembre e ricominciano le scuole, e sono stati pubblicati dal Miur i dati sui ragazzi che frequentano la scuola. Forse non tutti sanno che in Italia esistono più di 41 mila sedi scolastiche e che i ragazzi che frequentano le superiori, e che in questo momento sono di nuovo tra i banchi di scuola, sono circa 2 milioni e 500mila in Italia, tra tutti gli indirizzi. Sicuramente l'unione fa la forza, e quando farete in compiti o vi beccherete un brutto voto, potrete sentirvi meno soli.
Tra Maturità, amicizie che vengono da lontano, prof e istituti, ecco la diapositiva della scuola che sta partendo quest'anno.

L'ANNO DELLA MATURITA' - Per non pochi ragazzi questo è l'ultimo anno di scuola, l'anno dell'esame di Maturità. Per alcuni funesto, per altri l'ultimo scoglio verso la libertà, è sicuramente l'anno di scuola a più forte impatto emotivo. Ma quanti sono i maturandi di quest'anno? Riportiamo il numero esatto: 430.654. Infatti, vogliamo stare vicini a tutti i singoli studenti che avranno a che fare con questo anno così speciale, senza arrotondarne neanche uno. L'esame di maturità più affrontato dell'anno 2013/14 sarà la maturità scientifica: più di 96mila dovranno sudare sul compito di matematica. Un'altro dato è interessante, per i ragazzi dell'ultimo anno: nella scuola saranno in minoranza assoluta. Quindi attenzione alle prepotenze sui primini perchè, quest'anno, superano complessivamente l'esercito dei maturandi di circa 200mila unità in tutta Italia.

SCUOLA MULTICULTURALE - Vi sentite a Copacabana? Tra le vie profumate di Instanbul? Sulle bianche coste tunisine o tra i castelli della Transilvania? Studenti, purtroppo dovrete accettare l'idea che siete solo tornati a scuola. In compenso, potrete fare nuove stimolanti amicizie: gli stranieri iscritti a scuola, quest'anno, sono circa 736.654. In realtà il dato è in calo rispetto a quello dell'anno scorso, quando gli stranieri erano complessivamente 755mila: speriamo che il dato si spieghi con l' approdo di questi ragazzi all'università o al mondo del lavoro, e non con partenze che abbiano spezzato circa ventimila amori multiculturali. La regione che registra più studenti stranieri è la Lombardia, con più di 178 mila iscritti complessivi tra scuola primaria e secondaria, seguita da Emilia Romagna e Piemonte. In Molise, invece, pochissimi sono i ragazzi che vengono da lontano: circa 1600 in tutto.

L'ESERCITO DEI NEMICI/AMICI: ECCO I PROF - Le forze schierate dal Ministero della Pubblica Istruzione nella battaglia "prof versus studenti" edizione 2013/14, capitanate dalla gran prof. Ministro Carrozza, contano circa 728.325 unità, tra docenti comuni e di sostegno. Ben poca cosa rispetto agli oltre due milioni e mezzo di baldi cavalieri dell'armata studentesca! Certo, il registro e la penna sono armi di distruzione di massa non facilmente battibili con i poveri mezzi della scalcinata baraonda degli alunni. Ma anche stavolta bigliettini, sussurri e, ovviamente, le amicizie e la vostra intelligenza vi porteranno alla fine di questo anno senza lasciare vittime.

I PREFERITI - La scuola scelta dalla maggioranza degli studenti italiani è il Liceo Scientifico, che conta complessivamente 459.199 iscritti nei 5 anni, seguito dall'istituto tecnico-tecnologico e l'istituto professionale nel settore servizi. Quest'anno, però, è stato l'istituto tecnico-tecnologico a conquistare la prevalenza dei ragazzi usciti dalle scuole medie: infatti questo indirizzo ha registrato ben 116.152 iscrizioni al primo anno contro le 90.942 del Liceo scientifico. Complessivamente, gli istituti tecnici e professionali accolgono la maggioranza degli studenti italiani: ben il 53.3%.

Studenti in numeri:Guarda l'infografica
Aggiorna la pagina se non riesci a vedere l'immagine sottostante

E tu che scuola fai?

Carla Ardizzone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta