Prove Invalsi 2014, troppo difficile per 1 su 3

Lorena Loiacono
Di Lorena Loiacono

esami di maturità 2014, seconda prova

Per la maggior parte dei ragazzi di terza media, il test Invalsi rappresentava lo scoglio più arduo da superare in vista della promozione all'esame. Ma questa mattina, in un modo o nell'altro, la prova è stata archiviata. Che cosa ne pensano i ragazzi?

DIFFICILE – Quasi un candidato su 3 ammette di aver trovato la prova più difficile di quanto pensasse. In linea con le previsioni, invece, per un ragazzo su 2. La prova Invalsi spaventa gli studenti soprattutto perché è una prova nazionale, uguale per tutte le scuole italiane, e pone quesiti anche di ragionamento oltre che sul programma svolto in classe.

INCUBO MATEMATICA – La bestia nera degli studenti italiani si conferma essere lei: la matematica, che risulta ostica anche fin dalle scuole medie. E allora, tra i due plichi differenziati uno per italiano e l'altro per matematica, ben 6 candidati su 10 hanno infatti riferito che la parte più complessa è stata proprio quella di matematica. Le domande di italiano invece hanno dato maggiori pensieri a uno studente su 5.

SOS PROF – Niente da fare, tutti coloro che nei giorni scorsi hanno confidato in un possibile aiuto da parte dei docenti presenti in classe saranno rimasti delusi: 7 studenti su 10 hanno riferito, infatti, a Skuola.net che i prof non hanno aiutato nessuno. Il 22% degli intervistati ammette invece di aver avuto un aiuto dall'insegnante ma non un vero e proprio suggerimento mentre un piccolo 8% racconta di aver avuto le risposte dal prof.

Lorena Loiacono

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta