Prima prova, 9 su 10 preparati: non si copia

francesca_fortini
Di francesca_fortini

 esami di maturità 2014, prima prova

Giornata importante, questa, per i quasi 500.000 maturandi che hanno iniziato, con la prova scritta di italiano, gli esami conclusivi di cinque lunghi anni di scuole superiori. Nessuna brutta sorpresa tra le tracce d’esame, a zero le polemiche: le tracce d’esame per la Prima Prova di Maturità sono nel complesso piaciute agli studenti. E non solo. Secondo l’instant poll di Skuola.net su circa 2500 maturandi appena usciti dalle aule, le tracce erano perfettamente prevedibili. Quasi metà degli intervistati ha infatti affermato di aver trovato tracce che già si aspettava, e più dell’85% si è sentito preparato su almeno uno degli argomenti proposti.

GLI SCONTENTI - Il Ministero dell’Istruzione ha quindi tirato fuori dal cilindro argomenti interessanti secondo la maggioranza degli studenti, anche se resta quel 20% degli studenti che si è espresso in modo critico sulle tracce dello scritto di Italiano. A loro, non ne è piaciuta neanche una. Un netto miglioramento rispetto allo scorso anno, quando la metà degli studenti non apprezzò nessuna delle tracce scelte dall’ex-ministro Carrozza.

NON SI COPIA - Copiare? Non è roba da Prima Prova. Il 92% dei ragazzi intervistati, infatti, conferma di aver svolto l’elaborato senza l’aiuto di fogliettini, smartphone, o altri trucchi da professionisti della copiatura. Tra i pochissimi copioni, il metodo vincente è stato il caro, vecchio bigliettino (3% circa), seguito dalle ricerche su internet (3 circa) e, infine, l’aiuto dei compagni di classe (2% ca). Ma per gridare vittoria sulla pratica della sbirciatina, bisognerà probabilmente aspettare la seconda prova di domani e la ben più temuta terza prova, o famigerato quizzone, del 23 giugno. I dati sono in linea con quanto rilevato dallo scorso dal portale Skuola.net, anzi in leggero miglioramento.

ANSIA DA ESAME - L’esame di Maturità, infatti, è solo all’inizio, e gli studenti lo sanno bene. Così anche l’ansia da esame, in qualche caso, ha fatto le sue vittime. Più del 40% degli intervistati appena usciti dalla Prima Prova di Maturità, infatti, ha sostenuto che la tensione nervosa ha condizionato l’andamento dell’esame. Addirittura, 1 su 6 ha sofferto di amnesia fulminante su tutto il programma, mentre circa il 30% ha ammesso di aver fatto errori di distrazione a causa dello stress. Tutto bene, invece, per 3 ragazzi su 5.

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta