Olimpiadi Italiano: la sfida è a colpi di parole

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

al via la IV edizione delle Olimpiadi di Italiano

Al via la IV edizione delle Olimpiadi di Italiano, la gara che vedrà circa 15mila studenti sfidarsi a colpi di lettere e parole. La competizione è stata presentata oggi a Roma e coinvolgerà ben 600 scuole dal prossimo 13 febbraio per poi concludersi a Firenze, a Palazzo Vecchio, l’11 e il 12 aprile prossimo.

TANTE NOVITÀ

- La sfida, molto più recente rispetto alle ormai collaudate Olimpiadi della Matematica e della Fisica, quest’anno presenta una grande novità: oltre alle scuole italiane saranno coinvolte anche le sezioni italiane di scuole straniere e internazionali all'estero e alle scuole straniere in Italia. E non solo. A seguire la competizione ci sarà la trasmissione radiofonica “La lingua batte” in onda su Radio 3.

GARA A COLPI DI PAROLE

- Nella prima fase, la gara sarà online, mentre la gara finale prevede domande a risposta chiusa e prove aperte di scrittura. Dei 15mila partecipanti alle Olimpiadi, arriveranno alla fase finale solamente 60 studenti, oltre 8 ragazzi selezionati per le scuole straniere e per le scuole di lingua tedesca e ladina. Ma cosa c’è in premio? I vincitori avranno la possibilità di usufruire di stage all’interno di centri internazionali di approfondimento dello studio dell'italiano e gli studenti provenienti dall'estero potranno frequentare stage in centri di ricerca e studio dell'Italiano in Italia.

E tu parteciperai alle Olimpiadi di Italiano o ti piacerebbe farlo?

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta