Come studiare al liceo scientifico

camillamala
Di camillamala

Tra le possibili scuole secondarie di secondo grado a cui si può accedere in Italia, il liceo scientifico è una delle più gettonate tra i giovani, che dopo l’esame di terza media si trovano a scegliere tra le molte possibilità di indirizzi di studio.
Questa scuola offre un’ottima preparazione in diversi ambiti e prevede un approfondito studio delle materie scientifiche, la costanza e la motivazione sono quindi necessarie e devono essere affiancate da uno studio approfondito.

Gli indirizzi del liceo scientifico


Il liceo scientifico presenta tre indirizzi tra i quali lo studente dovrà scegliere in base alle proprie propensioni. Ecco quindi i tre indirizzi:

  • Tradizionale: sono parte integrante di questo indirizzo le materie scientifiche, che vengono affiancate dallo studio delle materie umanistiche e al Latino.
  • Scienze applicate: offre uno studio approfondito delle scienze naturali e manca il Latino.
  • Sportivo: offre una buona preparazione su materie come diritto dello sport,scienze motorie e discipline sportive
  • Come studiare al liceo scientifico


    Ecco allora alcuni consigli su come studiare al liceo scientifico:


  • Come sempre, lo studio inizia in classe!

  • Il primo passo per avere successo al liceo scientifico è seguire in classe e prendere appunti.
    Questo ti permetterà di avere una conoscenza (anche se poco approfondita) sugli argomenti che dovrai studiare a casa e di chiedere spiegazioni ai professori su concetti a te non chiari.


  • Studio a casa

  • E' bene affiancare il seguire in classe allo studio a casa, per approfondire maggiormente gli argomenti precedentemente spiegati dal professore.
    Quando si studia a casa, è consigliabile dare la precedenza ai compiti scritti (esercizi, temi, relazioni, traduzioni etc...) che è preferibile fare a mente fresca.
    Successivamente, bisogna studiare le materie orali leggendo, sottolineando e ripassando gli appunti presi durante la spiegazione. Infine, coloro che frequentano un istituto scientifico di indirizzo sportivo, dovranno affiancare allo studio l’allenamento che permetterà di raggiungere risultati ottimi.


  • Le interrogazioni

  • Dopo il faticoso studio è arrivata l’ora dell’interrogazione!
    Come affrontarla al meglio?

    Mostrati sicuro di te: sappiamo che spesso è difficile mettere da parte l’ansia e mostrarsi sicuri, ma è fondamentale poiché darai l’impressione di aver studiato e il professore lo apprezzerà sicuramente.

    Utilizza il giusto linguaggio: è molto importante durante un’interrogazione utilizzare il linguaggio appropriato e corretto e una terminologia specifica.

    Rispondi direttamente: per prima cosa, rispondi chiaramente alla domanda che ti è stata posta, e poi eventualmente amplia il discorso arricchendolo con esempi. Evita di dare risposte troppo vaghe e che potrebbero portarti fuori tema.


    Consigliato per te
    Ancora violenza a scuola: figlio bocciato, il genitore picchia il docente
    Skuola | TV
    Buona estate ragazzi!

    La Skuola Tv ritornerà ad ottobre! Buona estate ragazzi!

    3 ottobre 2018 ore 16:30

    Segui la diretta