Iscrizioni online: tutto pronto per il via

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci
pronto il sito per iscriversi online a scuola

Dal prossimo 3 febbraio si apriranno ufficialmente le iscrizioni online e da lunedì prossimo, 27 gennaio, sarà possibile per le famiglie iniziare le registrazioni. Per questo è già online il portale del Ministero dell’Istruzione dedicato alle iscrizioni. Pur non essendo ancora possibile registrarsi o iscriversi a scuola, sono disponibili tutta una serie di video che spiegano come farlo aiutando a chiarire le idee di studenti e genitori. A darne notizia è lo stesso Ministero dal suo account Twitter, @MiurSocial.

GIÀ TUTTO ONLINE

- Tutto è pronto. Il prossimo 27 gennaio sarà possibile per le famiglie registrarsi sul portale del Ministero per poter iscrivere gli studenti a scuola dal 3 febbraio. Ma per chi avesse ancora dubbi o domande sulla procedura online, può già cliccare sul sito e ricevere tutte le informazioni di cui ha bisogno. Infatti sul sito sono presenti tutta una serie di video, faq e guide utili alla risoluzione di qualsiasi dubbio. Eccone un esempio:



COME REGISTRARSI

- Infatti, per chi si stesse chiedendo come sia possibile registrarsi per potersi iscrivere online a scuola, la risposta e la procedura per farlo sono molto semplici e si possono trovare in questa brochure messa a disposizione dal Ministero dell'Istruzione:


1. Compilare una piccola scheda dove inserire l'indirizzo mail al quale verrà inviato un link utile alla conferma della registrazione;
2. entro 24 ore cliccare sul link ricevuto e confermare la registrazione;
3. creare una password che per motivi di sicurezza deve essere da un minimo di 8 ad un massimo di 14 caratteri;
4. a questo punto arriverà una seconda mail contenente il codice utente che permetterà, dal 3 febbraio, di aver accesso alle iscrizioni online.

NO A CLICK DAY -

Ricordiamo comunque che né il prossimo 27 gennaio, né il 3 febbraio saranno “click day”. Infatti, le scuole non accettano iscrizioni in base all’ordine di arrivo, ma ad altri criteri. Questo significa che non esistono posti ‘speciali’ per chi arriva prima, ma tutte le iscrizioni vengono messe sulle stesso piano, dalla prima all’ultima, e i criteri di scelta variano a seconda del regolamento scolastico (ad esempio la vicinanza all’istituto). Detto questo, dal 3 a al 28 febbraio 2014 ogni giorno è buono per inviare la propria domanda di iscrizione, anche se generalmente è raccomandabile non ridursi all’ultimo momentoper poter fronteggiare ogni imprevisto, anche di carattere personale. In ogni caso ricordiamo che non ci saranno studenti che non potranno iscriversi a scuola l’anno prossimo.



Serena Rosticci
Skuola | TV
Il Vicepremier Matteo Salvini risponde agli studenti - #MeetMillennials

Con il Vicepremier e Ministro dell'Interno parleremo di attualità, scuola e molto altro. Curioso di scoprire cosa dirà? Non perdere la puntata!

17 dicembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta