Esame di terza media: Invalsi addio, scopri cosa sta per cambiare

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

foto di esame di terza media sta per cambiare tutto

Cambiamenti in vista per chi deve ancora sostenere l'esame di terza media (ma se ne parla dall'anno prossimo). Da un incontro preliminare avvenuto tra le organizzazioni sindacali e la dirigenza Miur, si è parlato di una bozza di legge delega che segue La Buona Scuola che riorganizzerebbe completamente l'esame di maturità e di terza media. Per ora si tratterebbe solo di voci riportate da una newsletter della Cisl e poi riprese da Repubblica.it e altre testate specialistiche. Fonti ministeriali confermano che il suo contenuto è attinente a quanto si è detto durante l'incontro. Ma vediamo cosa cambierebbe nell'esame di terza media secondo la bozza di legge delega in questione.

La prova di italiano non cambierà, guarda il video e scopri come affrontarla:

ADDIO PROVA INVALSI (MA SOLO ALL'ESAME) - Buone notizie in arrivo, l'esame delle medie sarà semplificato notevolmente: le prove diventerebbero solamente due più il colloquio orale. Come avverrebbe anche per l'esame di maturità, i ragazzi di terza media dovranno sostenere una prova Invalsi, ma non più in sede d'esame come avvenuto finora. Il test infatti verrebbe svolto precedentemente e non concorrerebbe alla formazione del voto d'esame, ma il suo risultato verrebbe comunque riportato in una scheda consegnata insieme alla pagella. La prova Invalsi di terza media non verterebbe più solamente su italiano e matematica, ma anche su inglese.

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta