Invalsi 2014: attacco hacker, ma test non salta

Lorena Loiacono
Di Lorena Loiacono

Gli hacker attaccano l'Invalsi ma il test 2014 non è a rischio secondo il iur

Un attacco hacker in piena regola, questa sera, è stato denunciato dall'Invalsi. Ad accertare l'intrusione sul sistema informatico è stato il personale dell'Istituto che, in questi giorni, è in gran fermento per la preparazione del test nazionale per gli esami di terza media. La data della prova è fissata per tutte le classi al 19 giugno prossimo.

TEST A RISCHIO? NO - Giovedì quindi ben 600 mila ragazzi di terza media dovranno cimentarsi con le prove di italiano e matematica che l'Invalsi ha stilato ad hoc per l'esame. Inevitabilmente, di fronte all'intrusione sul sistema, il pensiero è andato al test: che qualcuno abbia voluto conoscere per tempo le prove? Infatti, a differenza dell'esame di Maturità, la Prova Invalsi viene consegnata agli studenti in forma cartacea. E anzi, ad ognuno dei 600.000 studenti impegnati con l'esame vengono consegnati due fascicoli personali, uno per matematica e uno per italiano. Un sistema talmente complesso (e anche costoso) che annullare oggi il test sarebbe impensabile. Senza contare che le domande, prima di essere proposte, sono testate su alcune classi campione addirittura un anno prima. Insomma impossibile o quasi in tre giorni cambiare tutte le domande.

MIUR ASSICURA ... - Nessun rischio,il ministero di viale Trastevere ha prontamente rassicurato i candidati all'esame di terza media: "le indagini - precisa il Miur in una nota - in corso faranno luce su quanto accaduto. Nel frattempo il Miur e l'Invalsi assicurano il regolare svolgimento della prova nazionale di giovedì 19 giugno". La notizia di oggi sembra quasi un tragico scherzo del destino, dopo che pochi giorni fa il Miur ha dovuto rassicurare sul regolare svolgimento dell'esame di Maturità, messo a rischio da un disservizio ai sistemi informatici.

SKUOLA.NET VI CORREGGE GLI INVALSI - Quindi niente paura, non salterà nemmeno l'appuntamento in videochat di giovedì 19 Giugno, quando a partire dalle ore 16.00 correggeremo i test invalsi insieme a Roberto Ricci, responsabile scientifico dell'Invalsi. Avremo un'ora di tempo per fargli tutte le domande che vorrete sulla prova appena svolta. Se #seinterzamedia, non perdere questo appuntamento.

Lorena Loiacono

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta