Tirocini e stage: nuovi vantaggi per studenti

Margherita Paolini
Di Margherita Paolini

varato il nuovo Dl lavoro: effetti positivi nell'ambito scolastico e universitario

Effetti più che positivi per gli studenti grazie al Dl lavoro approvato ieri dal Consiglio dei ministri. L’istruzione al primo posto nella lotta alla disoccupazione, molto viva tra gli under 30. In particolare, oltre alle agevolazioni per tutte quelle aziende che assumeranno giovani, sono previste tantissime ore di tirocinio e stage per le scuole superiori, soprattutto per istituti tecnici e professionali, ma anche per le università. E proprio gli studenti universitari saranno coloro a trarre maggiori benefici da queste novità ricevendo per gli stage effettuati anche rimborsi fino a 200 euro.

TIROCINI CURRICULARI PER GLI UNIVERSITARI - E’ previsto un finanziamento di 10,6 milioni di euro per incentivare i tirocini curriculari degli studenti universitari presso imprese, pubbliche o private, e istituzioni. In questo modo saranno notevolmente maggiori le possibilità di perfezionarsi nel corso di questi stage della durata minima di tre mesi che prevedono, tra l’altro, un rimborso spese mensile di circa 200 euro di contributi statali, ed in aggiunta un’eguale cifra garantita dall’ente che offre il tirocinio. Quella dei tirocini formativi è un’opportunità unica per i giovani in quanto consente loro di fare un primo parziale ingresso nel mondo del lavoro, ed hanno validità di credito formativo per la laurea.

VANTAGGI PER GLI ISTITUTI PROFESSIONALI - Per quanto riguarda il mondo della scuola si prevede un aumento della flessibilità dell’orario annuale degli istituti professionali pari al 25%. Una novità volta a creare un raccordo strutturale tra i programmi e il percorso formativo previsto dagli istituti professionali e quelli di formazione e istruzione professionale regionali. Tramite questa maggiore flessibilità si sviluppano condizioni favorevoli sia dal punto di vista formativo che lavorativo per i giovani studenti.

TIROCINI EXTRACURRICULARI - Sempre restando nell’area dei benefici apportati dal nuovo Dl lavoro nell’ambito della scuola, è previsto un piano triennale volto a finanziare tirocini extracurriculari degli studenti al quarto anno delle scuole superiori, in particolare degli istituti tecnici e professionali, presso enti pubblici e privati, imprese e strutture produttive. Un progetto, questo, molto importante per l’orientamento dei giovani nell’ambito del mercato del lavoro.

E a te piacerebbe svolgere un tirocinio? In che ambito

Margherita Paolini

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta