Coronavirus: tutte le regole per il ritorno a scuola

Andrea Carlino
Di Andrea Carlino
Il Cts ha stabilito che a scuola dovranno essere indossate le mascherine chirurgiche

Quello che sta per iniziare sarà un anno scolastico molto particolare. A causa infatti dell’emergenza Covid sono tante le regole da seguire per studenti e personale scolastico atte ad evitare contagi. Nonostante se ne parli ormai da settimane, in molti ancora hanno dubbi e perplessità su come sarà il rientro in classe. Quando e dove indossare la mascherina? La ricreazione si potrà fare? E se i banchi non sono a distanza di sicurezza? Sono solo alcuni dei quesiti a cui noi di Skuola.n
et abbiamo deciso di rispondere in questo articolo. Una volta letto, tutto sarà più chiaro!
Guarda anche:



Misurazione della temperatura


La temperatura si misurerà a casa, anche se alcune scuole hanno previsto controlli a campione all'ingresso. Se è superiore ai 37,5°C non uscire di casa e chiama il medico di famiglia per una valutazione.

Mezzi pubblici


La capienza massima è stata fissata all’80%, sui bus inotre dovrà esser presente il dispenser per l'igienizzazione delle mani e bisognerà provvedere al ricambio dell’aria. Ovviamente indossare sempre la mascherina a bordo e mantenere la distanza di un metro, nel limite del possibile, sarà obbligatorio.

Mascherina in aula


La mascherina, seduti al banco, si può sì togliere ma solo se c'è l’ormai noto metro di distanza. Occorre poi indossarla negli spazi comuni e negli spostamenti all’interno della scuola. Il Governo ha chiarito che ogni giorno saranno distribuite circa 11 milioni di mascherine alle singole scuole.

Nuovi banchi


I banchi nuovi monoposto verranno forniti da 11 aziende, 7 italiane e 4 straniere. I primi sono già arrivati in alcune scuole. Entro fine ottobre tutti gli istituti che ne hanno fatto richiesta dovrebbero riceverli, la priorità verrà data a quelli che si trovano in zone dove il contagio è maggiore. In totale sono quasi 2,5 milioni i banchi richiesti: sia classici che innovativi (munit di rotelle)



Ricreazione e bagni


Essendo gli assembramenti vietati, occorrerà rispettare le misure di sicurezza e il distanziamento anche durante la ricreazione. Ogni istituto deciderà le modalità di svolgimento dell’intervallo, non è escluso che si dovrà rimanere in classe. Anche nei serivi igienici e nel tragitto per raghgiugnerli bisognerà rispettare il distanziamento sociale.

All'uscita


Al suono della campanella non si potrà uscire subito, ma prima di farlo bisognerà indossare la mascherina e attendere le indicazioni degli insegnanti per uscire a gruppi di 4-5 persone alla volta. Si dovrà inoltre evitare di sostare negli spazi comuni come cortili e androni.

Alunno positivo


Se si sospetta che un alunno sia positivo, secondo le linee guida del Ministero dell’Istruzione deve essere isolato in un'area apposita della scuola e assisstito da un adulto munito di mascherina chirurgica. Immediatamente vengono avvertiti i genitori che, una volta riportato a casa il figlio, devono contattare il pediatra o il medico di famiglia. Se il test è positivo bisognerà individuare i contatti e valutare le misure più appropriate da adottare.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

3 marzo 2021 ore 15:30

Segui la diretta