Bonus cultura: attesa per i ’99, ma si può chiedere lo Spid

Marcello G.
Di Marcello G.

bonus cultura per i nati nel '99 richiedere spid

Bonus cultura: si riparte. È vero che, da qualche giorno, è finita la possibilità per i nati nel 1998 di accedere ai 500 euro, messi a disposizione dallo Stato, da spendere in prodotti culturali (c’era tempo fino al 30 giugno per registrarsi alla piattaforma 18app). Ma, contemporaneamente, inizia a farsi sentire la voce di chi già sa che potrà beneficiare del bonus ma non ne conosce ancora le modalità e soprattutto i tempi: sono i classe ’99, quelli che diventeranno maggiorenni nel corso del 2017. Ma, in attesa di saperne di più, è forse bene che i ragazzi inizino a prepararsi in anticipo. Considerando anche l’esperienza dei loro predecessori.

Bonus cultura, fondamentale richiedere lo Spid

Per potersi iscrivere al sito 18app, il portale ufficiale dell’operazione, l’unico su cui poter generare i voucher da spendere per libri, concerti, teatri, corsi e – novità di quest’anno – musica è infatti necessario dotarsi dello SPID (Sistema pubblico d’identità digitale); il codice che attesta, tra le altre cose, l’età del titolare e quindi la possibilità di avere il bonus. Per farlo, bisogna rivolgersi a uno degli Identity Provider proposti dal portale – Poste Italiane, Tim, Infocert, Sielte – e richiedere le proprie credenziali d’accesso.

Identità digitale, tempi lunghi per averla

Qualcun potrà dire: c’è tempo. Fino a un certo punto. Perché avere lo Spid non è una cosa così rapida. In passato c’è voluto più del previsto per ottenere le chiavi d’accesso. Il consiglio, quindi, è di cominciare col dotarsi dell’identità digitale, per poi aspettare di avere notizie più certe sul bonus cultura per i ’99. Almeno quelli che possono, visto che per richiedere lo Spid bisogna aver già compiuto 18 anni. Tra l’altro è una cosa che, probabilmente, servirà spesso e volentieri ai cittadini di domani. La Pubblica Amministrazione si sta digitalizzando sempre di più e, per accedere ai suoi servizi, occorrerà utilizzare proprio l’identità digitale.

Bonus per i ’99, bisognerà attendere l’autunno?

Nel frattempo, continua il mistero sull’avvio della seconda tornata di bonus. Per ora, l’unica cosa sicura è che i 500 euro per i ’99 ci saranno (è scritto nell’ultima legge di bilancio). Sì, ma quando? Tutto ruota attorno al decreto attuativo che dovrà disciplinarne i dettagli operativi. Senza di quello non ci si potrà muovere. Nei giorni scorsi è comparsa una scritta sul sito 18app che recitava: “Sei nato nel 1999 e hai già compiuto 18 anni?”, invitando a richiedere lo Spid. Ciò vorrebbe dire che gli organizzatori stanno scaldando i motori. Oggi, però, non c’è più traccia di quel contenuto. Fake news o parziale marcia indietro? Non lo sappiamo. Ma i ben informati dicono che prima dell’autunno non ci saranno grandi novità. Non resta che aspettare.


Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta