Mini tramezzini fantasia al tonno

Aperitivo o cena a buffet? provate a preparare questi mini tramezzini al tonno: semplici ma gustosi anche per far merenda!

Carla Ardizzone
E io lo dico a Skuola.net

tartine al tonno ricetta

Siete stati invitati ad una cena fra amici in cui "ognuno prepara qualcosa e lo porta"? Oppure state organizzando un aperitivo a casa per conquistare la vostra ultima fiamma? O ancora, siete affamatissimi ma non volete assolutamente utilizzare pentole, padelle e fuochi ma essere comunque satolli il prima possibile con gusto? Ecco una ricetta che fa per voi: che sia per il vostro palato o per quello di qualcuno a cui tenete, farete sicuramente centro!

INGREDIENTI ( per quattro persone):
250 g di tonno
100 g di maionese
Una manciata di capperi sotto aceto
Tre pomodori non troppo maturi
100 g di olive nere
Otto foglie di lattuga
16 fette di pancarré
Un mazzetto di prezzemolo

COSTO PIATTO: 6 euro

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10 minuti

PREPARAZIONE - Per prima cosa aprite la scatoletta del tonno e versatelo in uno scolapasta. Schiacciatelo bene con una forchetta affinché perda tutto o gran parte dell’olio che contiene.
Se preferite, potete adoperare il tonno conservato in salamoia: costa meno di quello affogato nell’olio d’oliva e il sapore alla fine non è così diverso. Trasferite il tonno in un mixer, aggiungete i capperi lavati e sgocciolati, le fogliette del prezzemolo e frullate il tutto fino ad ottenere un composto ben omogeneo. Aggiungete la maionese e azionate di nuovo l’elettrodomestico. Non aggiungete sale a questa crema perché quello contenuto nel pesce e nei capperi è già più che sufficiente.

Snocciolate le olive con l’apposito attrezzo oppure, in alternativa ricorrete a quelle già snocciolate. Con un coltello ben affilato tagliatele a rondelle. Dopo aver lavato i pomodori, tagliateli a fettine non troppo sottili.
Lavate bene le foglie d’insalata sotto la fontana e adagiatele su un panno di cotone. Tamponatele leggermente con lo stesso per asciugare tutta l’acqua.
Stendete metà delle fette di pancarré sul tavolo senza lasciare alcuno spazio fra l’una e l’altra. Spalmateci sopra la salsa senza essere troppo parsimoniosi lasciandone, però, 2 o 3 cucchiai da parte che userete successivamente. Cospargete il tutto con le rondelle di olive, le fette di pomodoro e concludete con le foglie di insalata.
Concludete la preparazione spalmando le fette di pancarré rimaste con la salsa a base di tonno. Chiudete i tramezzini e tagliateli a metà in diagonale.
A questo punto i vostri mini tramezzini saranno pronti per essere serviti in tavola. Si prestano bene per essere accompagnati con della birra chiara oppure, per chi preferisce il vino, con uno spumante secco italiano di buona qualità.
Se vi dovesse avanzare della salsa, non buttatela via ma adoperatela per farcire panini, bruschette o per condire le insalate fredde di riso.
Per chi desidera rendere questi mini tramezzini un piatto unico, può aggiungere dell'uovo sodo a fettine e qualche cetriolino sottaceto.

Sarete capaci di saziare i vostri amici e parenti con questo piatto ricco di gusto e di ingredienti? Altrimenti, guardate le altre ricette di Skuola di cucina per altre invitanti idee ai fornelli

Registrati via email
In evidenza