Pomodori gratinati

Niente di più facile e di più efficace: i pomodori gratinati sono il massimo per i cuochi alle prime armi che non vogliono rinunciare al gusto e alla presentazione!

Carla Ardizzone
E io lo dico a Skuola.net

ricetta pomodori gratinati

Ottimi e facili da preparare, i pomodori saporiti gratinati al forno sono una pietanza di contorno, ma anche un secondo piatto a base di verdure in grado di appagare ogni commensale. Ecco la ricetta per la loro preparazione.

INGREDIENTI per quattro persone:

6 pomodori rossi maturi di medie dimensioni.
Pane di due giorni tipo rosette.
100 grammi di parmigiano grattugiato.
2 spicchi d'aglio.
Sale quanto basta.
Prezzemolo quanto basta.
Basilico quanto basta.
Pepe quanto basta.
Due cucchiai d'olio d'oliva.

TEMPO DI PREPARAZIONE - circa 15 minuti + 20 minuti di cottura.

COSTO PIATTO - circa 6 euro.

PREPARAZIONE - La prima operazione consiste nel lavare i pomodori e, utilizzando un coltello, tagliarli a metà orizzontalmente: dalle due metà poi togliete la polpa, utilizzando un cucchiaio ed evitando di danneggiare la buccia.
L'interno dei pomodori dovrà essere posto in una ciotola e lasciato a scolare: ora bisognerà premerlo con una forchetta, affinché si tramuti in liquido ed eliminare i vari semi, lasciandolo poi riposare per qualche minuto.
Ora concentratevi sul pane: questo dovrà essere tagliato a fette e posto in un robot, e lo si dovrà frullare per qualche minuto: ad esso aggiungete prima il basilico e poi il prezzemolo, che dovranno essere frullati assieme agli altri ingredienti.
Successivamente, grattugiate il parmigiano, qualora lo si acquisti a pezzi, e sbucciate l'aglio, privandolo della sua buccia. Inserite questi due ingredienti nel robot: ancora una volta bisognerà frullare il composto, aggiungendo un cucchiaio d'olio d'oliva ed il succo di pomodoro.
Gli ingredienti devono essere frullati finché non si ottiene un unico composto non completamente liquido, lasciando che questo dunque sia abbastanza granuloso.
Una volta ottenuto il ripieno, rivestite una teglia con un foglio di carta da forno, e sistemate le metà dei pomodori, farcendoli con il ripieno.
Per questa operazione utilizzate un cucchiaio, facendo attenzione a non riempire troppo le metà dei pomodori: in questo modo gli ingredienti frullati non cadranno sulla carta da forno bruciandosi.
Una volta che i pomodori sono farciti, sarà necessario accendere il forno a cento ottanta gradi, e cuocere i pomodori per circa venti minuti: questi dovranno essere sfornati quando il ripieno diviene leggermente scuro, evitando ovviamente di bruciarlo.

Come sono venuti i vostri pomodori gratinati? Provate a coccolare il vostro stomaco con questa e tutte le altre delizie di Skuola di cucina

Registrati via email
"Chi se ne frega della scuola": la presentazione del libro di Skuola.net

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza