Plumcake salato speck e provola

Se desiderate preparare un plumcake salato originale, provate a realizzare quello proposto nella ricetta a seguire a base di speck e provola.

Carla Ardizzone
E io lo dico a Skuola.net

plumcake salato speck provola ricetta

Amate il salato, e non disdegnate il dolce? Perché non provare a sperimentare una ricetta che unisce un classico delle merende con ingredienti gustosissimi? E in più, è facilissimo ed economico, perfetto per un antipasto durante una cena tra amici ma anche, perché no, quando siamo affamati dopo una mattinata di studio. E in più, potete conservarlo in frigo e mangiarlo anche l'indomani: sarà ancora più buono!

INGREDIENTI per 4 persone

3 uova
100 ml di latte
100 ml di olio d’arachidi
300 g di farina 00
150 g di speck
150 g di provola
Una bustina di lievito in polvere per preparazioni salate
Sale
Pepe
Una noce di burro
25 g di parmigiano grattugiato

COSTO PIATTO - 4 euro

TEMPO DI PREPARAZIONE - 10 minuti + 30 di cottura

PREPARAZIONE - Per prima cosa prendete la provola, eliminate la crosta e tagliatela a cubetti. Adagiate lo speck su un piano di lavoro e tagliatelo a listarelle con un coltello ben affilato. Mescolate questi due ingredienti e metteteli da parte.
Rompete le uova all’interno di una terrina e sbattetele a lungo con una frusta o, se preferite, con uno sbattitore elettrico. Aggiungete un pizzico di sale e una macinata di pepe. Appena il composto sarà soffice e spumoso, unite il latte e l’olio a filo senza mai smettere di mescolare.
Potete adoperare sia l’olio di arachidi che quello di oliva. Utilizzate quello che avete in casa senza comprare una nuova bottiglia per realizzare questo plumcake.
Versate nell’impasto la farina setacciata assieme al lievito in polvere e incorporatela delicatamente con un cucchiaio di legno.
Infine aggiungete lo speck a listarelle, la provola a cubetti e il parmigiano grattugiato. Amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto dall’aspetto uniforme. Imburrate uno stampo per plumcake e versateci dentro il preparato appena realizzato. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio o con una spatola.
Accendete il forno impostandolo sui 180°C e appena avrà raggiunto la giusta temperatura, infornate il plumcake salato. Dopo circa 30 minuti di cottura sarà pronto da gustare. Toglietelo dal forno e lasciatelo intiepidire prima di sformarlo. Sistematelo su un piatto da portata e servitelo in tavola ancora tiepido. Potete servirlo assieme a qualche salume e formaggio fresco come ad esempio la crescenza.
Se non avete a disposizione lo speck o la provola, potete sostituirli con altri salumi e formaggi di vostro gradimento. Un buon abbinamento potrebbe essere quello formato dal prosciutto cotto e il groviera oppure la mortadella di Bologna con la fontina. Con un pizzico di fantasia potrete trovare interessanti binomi che assecondino al meglio la disponibilità di ingredienti data dal vostro frigorifero.

Com'è venuto il tuo Plumcake? Provate a coccolare il vostro stomaco con questa e tutte le altre delizie di Skuola di cucina

Registrati via email
In evidenza