Omelette: 3 gustose ricette

Fate il pieno di energia con queste tre gustose varianti del piatto più semplice e nutriente al mondo: l'omelette. Pronti a sbattere le uova?

Carla Ardizzone
E io lo dico a Skuola.net

tre varianti della frittata

L'omelette, quante volte ne avete preparata una? Certo, perché non esiste ricetta più semplice e veloce, ma che allo stesso tempo riesca a saziare anche gli stomaci più affamati. Tuttavia, noi di Skuola.net vogliamo suggerirvi ben 3 varianti di omelette, una più buona dell'altra. Perché ogni tanto in cucina ci vuole un po' di fantasia!

Tempo di preparazione: Circa dieci minuti.

Tempo di cottura: Circa dieci minuti.

Difficoltà: Facile.

Costo medio: Cinque/sei euro.

1 - Omelette Prosciutto e Stracchino

Ingredienti (per quattro persone)

Sei uova.
Duecento grammi di prosciutto cotto.
Duecento grammi di stracchino.
Cinquanta grammi di burro.
Sale e pepe.

Preparazione.

Bisogna sbattere le uova in un recipiente e, non appena queste stanno per divenire un unico ingrediente senza grumi, bisogna aggiungere il sale ed il pepe.

Successivamente bisogna tagliare il prosciutto e porlo in un piatto: contemporaneamente bisogna sciogliere il burro in una padella antiaderente e versare il composto delle uova.

questo deve cuocere per qualche minuto, e non appena si solidifica, bisogna aggiungere il prosciutto e lo stracchino: l'omelette andrà richiusa e fatta cuocere per altri cinque minuti, e non appena questa inizia a diventare marroncina, bisogna toglierla dal fuoco per non bruciarla.

2 - Omelette Speck e Mozzarella

Ingredienti (per quattro persone)

Quattro uova.
Quattro fette di speck.
Quattro fette di mozzarella.
Pane grattugiato quanto basta.
Sale e pepe quanto basta.
Basilico quanto basta.
Un filo d'olio.

Preparazione.

Sbattere le uova e aggiungere il sale ed il pepe, ma non solo: per renderla abbastanza grossa, si possono aggiungere cento grammi di pane grattugiato, mentre per migliorare il sapore basta aggiungere una manciata di basilico.

Quando le uova sono quasi unite perfettamente, bisogna mettere a scaldare, in una padella, un filo d'olio e versare il composto di uova e farlo cuocere per qualche minuto.

Contemporaneamente, bisogna tagliare una mozzarella in quattro fette di dimensioni uguali, dividere a metà quattro fette di speck.

Quando l'omelette è solida, bisogna porre sopra di essa la mozzarella e lo speck, e successivamente chiuderla, lasciandola cuocere per qualche minuto finché la mozzarella non si scioglie completamente.

3 - Omelette alle Verdure

Ingredienti (per quattro persone)

Quattro uova.
Cento grammi di formaggio fresco.
Cento grammi di peperoni.
Cento grammi di zucchine.
Cento grammi di melanzane.
Uno spicchio d'aglio.

Preparazione

Sbattere le uova assieme, aggiungendo il sale ed il pepe, e lasciare riposare il composto per qualche minuto.

Successivamente, bisogna lavare e tagliare a cubetti di dimensioni uguali le verdure.

Mettere a scaldare un filo d'olio, versare il composto di uova e quando questo diventa grosso, aggiungere le verdure ed il formaggio e chiudere l'omelette, togliendola dal fuoco non appena il formaggio si scioglie completamente.

Vi siete saziate grazie a questa gustosa ricetta? Se ne volete ancora, guardate le altre ricette di Skuola di cucina per altre invitanti idee ai fornelli

Registrati via email
"Chi se ne frega della scuola": la presentazione del libro di Skuola.net

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza