Torta ai limoni

Il risveglio è, anche per te, il momento più duro della giornata? Rendilo più dolce con una fetta di profumata torta al limone! Pensi che preparare una torta sia troppo complicato per te? Provaci, e scoprirai che è semplice e divertente.

Carla Ardizzone
E io lo dico a Skuola.net

torta al limone

La torta al limone. facile da preparare, soffice e profumata, è perfetta per la prima colazione: nessuno, infatti, può resistere alla sua squisita semplicità.

INGREDIENTI (per circa 6 persone)

Farina, tipo Manitoba o tipo 00: 140 grammi
Burro o margarina: 220 grammi
Zucchero semolato o zucchero di canna: 260 grammi
Uova di media grandezza: 4
Lievito in polvere: 7 grammi (o una bustina)
Limoni: 2 (con scorza e succo)
Maizena o amido di mais: 120 grammi
Zucchero a velo per spolverizzare la torta: quanto basta

COSTO PIATTO: 4/5 euro

PREPARAZIONE:
- Per prima cosa, prendete il burro, tagliatelo a tocchetti, sistematelo in un piatto e fatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Quando sarà ammorbidito, potrete trasferirlo nella ciotola di una planetaria. Se non possedete una planetaria potete utilizzare anche un semplice sbattitore elettrico.

- Prima di azionare la planetaria (o lo sbattitore elettrico), aggiungete circa 130 grammi di zucchero semolato (o di canna).

- Quando avrete messo in funzione l'apparecchio, mescolate con attenzione fino a quando otterrete un composto liscio, omogeneo e spumoso. A questo punto, aggiungete, uno per volta, tutti i tuorli delle uova.

- Fate amalgamare completamente, e per bene, i tuorli; quindi, aggiungete le scorze dei due limoni.

- Setacciate la farina, la maizena (o l'amido di riso) il riso ed aggiungeteli al composto della planetaria. Mescolate il tutto e poi trasferitelo in una ciotola capiente.

- Pulite in maniera accurata la planetaria, o lo sbattitore elettrico, ed utilizzatelo per montare, a neve, gli albumi. Non dimenticate di aggiungere lo zucchero avanzato in precedenza!

- Quando i vostri albumi saranno montati per bene aggiungete il succo dei limoni che avete spremuto. Riprendete a montare e continuate fino a quando il vostro composto non apparirà denso e spumoso.

- Prendete il composto che avete preparato in precedenza ed aggiungetelo, in maniera lenta e graduale, agli albumi. Al fine di amalgamare per bene tutti gli ingredienti, mescolate dal basso verso l'alto, cercando di non smontare gli albumi.

- Quando il vostro composto sarà perfettamente omogeneo, trasferitelo in una teglia (possibilmente avente un diametro di 24 cm) che avrete precedentemente foderato con l'apposita carta da forno.

- Preriscaldate il forno a 180 gradi ed infornate la vostra torta per almeno 50 minuti. Quando la torta sarà pronta, sfornatela e fatela raffreddare su una gratella.

- Prima di tagliare e servire, spolverizzate la torta con lo zucchero a velo.

- La torta al limone si conserva fino a 5 giorni sotto una campana di vetro.

Come è venuta la tua torta al limone? Provate a coccolare il vostro stomaco con questa e tutte le altre delizie di Skuola di cucina

Registrati via email
In evidenza