Avril Lavigne e Bruno Mars, i vip più pericolosi del web: scopri perché

Redazione
Di Redazione

Da una ricerca effettuata da uno dei più noti antivirus, McAfee, è stata stilata una classifica dei siti in cui è più probabile rilevare virus o malware, in grado di danneggiare il sistema operativo di qualsiasi pc o smartphone. Tra questi siti ci sono anche quelli non ufficiali relativi a celebrità, che usano il nome di questi famosi e seguitissimi personaggi per far cadere in "trappola" malcapitati fan: spiccano, infatti, tra le pagine più pericolose quelle che trattano di Avril Lavigne e Bruno Mars. È facile, quindi, cliccare sui loro nomi e trovarsi sommersi da link indesiderati ed infetti. Pare che provando a scaricare gratuitamente la loro musica (ovviamente da siti pirata) ci sia il 22% di probabilità di ritrovarsi in pagine indesiderate.

Attenti a Emma e Fedez (e non solo)!

In cima alla classifica dei siti pericolosi troviamo anche quelli che citano Carly Rae Jepsen, Zayn Malik e Celine Dion. Ma tutto ciò non riguarda solo celebrità straniere: con una percentuale di rischio tra il 2% e il 7% spiccano anche siti e file riguardanti Emma Marrone, Vasco Rossi, Fedez, Belen Rodriguez, Gianluca Vacchi, Valentino Rossi, Francesco Totti, Chiara Ferragni, Michelle Hunziker e Ilary Blasi.

E non finisce qui: spesso infette sono le pagine che parlano di cantanti americani – come quelle di Taylor Swift e Britney Spears – ma anche su stelle del cinema come Anna Kendrick e Jennifer Lopez.
Gary Davis, il vice presidente del marketing globale di McAfee, invita a pensarci bene prima di cimentarsi in siti poco sicuri, come ad esempio quelli dove si scaricano musica o film gratis, che sono quelli più pericolosi.


Riccardo Pratesi
Consigliato per te
Calciatori a scuola: che studente era Cristiano Ronaldo tra i banchi?
Skuola | TV
Buona estate ragazzi!

La Skuola Tv ritornerà ad ottobre! Buona estate ragazzi!

3 ottobre 2018 ore 16:30

Segui la diretta