FimoKawaiiEmotions, l'intervista a Skuola.net: “Maturità? Che ansia!”

FimoKawaiEmotions: “La maturità? Il livello di ansia è alto”

Studente timido di mattina e youtuber creativo e seguitissimo il pomeriggio, i suoi due canali hanno più di un milione di iscritti. Stiamo parlando di Agazio, 18enne siciliano, iscritto all’ultimo anno del Liceo Scientifico, conosciuto però da tutti i suoi seguaci come FimoKawaiiEmotions. A differenza dei suoi colleghi, Agazio nei video che realizza non parla di moda, né mette in mostra le sue doti canore ma grazie alla sua fantasia e al suo spirito artistico crea oggetti con il fimo, una pasta sintetica facilmente modellabile usata per la realizzazione di piccoli oggetti. Proprio la passione per questo materiale, unita alla sua creatività, hanno fatto di lui uno youtuber di grande successo non solo in Italia, ma anche all’estero, Stati Uniti in particolare. Ma oltre alle sue creazioni, poco è trapelato sulla sua vita. Per scoprire qualcosa in più noi di Skuola.net lo abbiamo intervistato, ecco cosa ci ha detto!

Il primo aneddoto che ti viene in mente pensando alla scuola?


“Il primo giorno che ho varcato la porta del liceo in cui sono adesso, ricordo di essermi trovato un po’ spaesato perché non conoscevo nessuno. È stato come trovarsi catapultato in un altro mondo”.

Che rapporto hai con la scuola?


“Un rapporto abbastanza buono, ho sempre amato andare a scuola. Mi piace studiare, i miei voti sono buoni".

Qual è materia che proprio non ti piace e quella che più ti appassiona?


“Sono diverse le materie che apprezzo, forse l’italiano su tutte. Al contrario non mi piace la fisica”.

Sei un tipo da primo banco o preferisci stare in fondo?


“Sono seduto al primo banco da 5 anni”.

Come mai?


“Perché credo che al primo banco si possa seguire di più poi di solito all’ultimo banco ci sono quelli che non vogliono essere attenti, sostanzialmente per questo”.

Hai mai copiato o sei un tipo che fa copiare gli altri?


“Un tipo che fa copiare gli altri”.

Non hai mai copiato?


“Si mi è capitato qualche volta... non tanto spesso però”.

C’è un docente che porti nel cuore?


“Sono diversi. Molti prof si sono comportati abbastanza bene con me, soprattutto quelli delle medie”.

Provo a metterti un po' di ansia. Se ti dico "esame di maturità"?


“Il livello di ansia è abbastanza alto, soprattutto adesso che i professori mettono pressione”.

Quale prova temi di più e perché?


“La seconda, perché frequentando il liceo scientifico credo sia la prova più rilevante”.

Come hanno reagito i tuoi compagni e i tuoi docenti quando hanno saputo del successo che hai su YouTube? (Il suo canale conta quasi 1 milione di iscritti)


“Erano abbastanza sorpresi, soprattutto i professori, perché non si aspettavano da me un’attività di questo tipo. Anche perché sono un ragazzo molto timido e faccio fatica a relazionarmi con gli altri”.

Mi spieghi come nasce la passione per il fimo?


“Da sempre ho amato l’arte, sono nato in una famiglia di creativi: mia madre è insegnante di arte quindi fin da piccolo sono stato abituato a disegnare. A 5 anni poi ho scoperto grazie a mia sorella questo materiale e ho provato a fare degli oggetti, mi sono accorto che mi piaceva e successivamente ho deciso di aprire il canale su Youtube per far vedere agli cosa faccio”.

Come mai l’esigenza di avere un canale anche in lingua inglese oltre che in italiano?


“Perché ho pensato che avendo un canale internazionale avrei potuto raggiungere maggior pubblico. Il primo infatti è stato quello in italiano”.

Hai più audience in Italia o all’estero?


“Sicuramente all’estero, soprattutto negli Stati Uniti”.

Progetti futuri?


“Ce ne sarebbero tanti, magari questa passione per YouTube potrebbe diventare qualcosa di più importante”.

L’università?


“Vorrei studiare Ingegneria informatica e poi specializzarmi in grafica perchè mi piace disegnare”.

Manlio Grossi

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta