Torna Thirteen Reason Why: cosa aspettarci dalla seconda stagione di 13

lucy.t.997
Di lucy.t.997

Il fenomeno che ha fatto scalpore e ha creato dibattiti e discussioni per mesi, imponendosi come uno dei prodotti più coraggiosi e più vicini ai giovani di oggi, sta tornando, e lo fa in grande stile.
E’ ovviamente di 13, la serie tv originale Netflix, che stiamo parlando.
La serie è stata acclamata dalla critica, che ha lodato l'interpretazione del cast e l'approccio a temi delicati come il suicidio, la violenza sessuale, l'omosessualità, le violenze domestiche e il bullismo.
Infatti questa serie, tratta dall’omonimo libro di Jay Asher, ha creato un fenomeno senza precedenti: ha mitizzato e romanticizzato il suicidio, mettendo in scena ciò che accade dopo.

E dato l’enorme successo della prima stagione, ecco che 13 Reasons Why torna con la seconda stagione il 18 maggio, sempre su Netflix, ovviamente.

Cosa aspettarci dalla seconda stagione?

Se la prima stagione è stata rivoluzionaria dal punto di vista dei teen drama, per i temi e per l’esplicitezza con la quale sono stati trattati, la seconda si pone l’obiettivo di raggiungerla per espandere e scavare ancora nella storia di Hanna e dei suoi compagni.
Infatti si tornerà proprio nella scuola di Hanna Baker, la Liberty High, che si sta preparando ad affrontare il processo sulla morte della sua ex studentessa.
Nuova stagione, nuovo oggetto: questa volta niente cassette, al loro posto troveremo delle polaroid, che porteranno con sé altri indizi e segreti da scoprire sulla tragica vicenda di Hanna.

Lucilla Tomassi
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite della Skuola Tv? Segui i nostri aggiornamenti e lo scoprirai!

12 dicembre 2018 ore 16:30

Segui la diretta