Novità WhatsApp: messaggi vocali, scopri cosa cambia!

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone

Quante volte vi è capitato di registrare lunghissimi messaggi vocali e accorgervi di non aver registrato nulla per colpa del "cedimento" del vostro pollice? L'emozione tra la rabbia e lo sconforto che conosciamo bene potrebbe essere solo un ricordo. Insomma, cari amanti del messaggio vocale di tutto il mondo, gioite alla notizia che da oggi - grazie all'ultimo aggiornamento per iOS (presto anche per Android) - non sarà più necessario tenere premuto il dito sull'icona del microfono per registrare un messaggio vocale. Quindi sarà più facile ammorbare i vostri amici e parenti e tutti coloro che detestano i meravigliosi messaggi vocali!

Novità WhatsApp: Swipe per messaggi vocali

Diciamoci la verità, anche chi non fa altro che lamentarsi per i messaggi vocali (troppo lunghi, troppo corti, bla bla bla), sotto sotto, non può più farne a meno. E non potrà farne a meno comunque, visto che ora, grazie a un pratico swipe, gli utenti di WhatsApp potranno liberamente registrare messaggi su messaggi vocali senza doversi far venire i crampi al pollice. Più messaggi vocali per tutti!

Swipe per messaggi vocali WhatsApp, come funziona?

Come già avviene su Telegram, dopo un paio di secondi di messaggio vocale (ma dai, chi registra un messaggio vocale di "soli" 2 secondi?) si potrà bloccare la registrazione con un leggero "swipe" verso l'alto, cioè muovendo il pollice verso la parte alta del display, verso l'iconcina del "lucchetto". Top!


Consigliato per te
Quarterback di Skuola.net: ecco i vincitori di Maggio 2018!
Skuola | TV
Notte prima degli esami 2018: ESKERE!

La notte bianca più amata del web. Skuola.net passerà la notte prima degli esami il 19 giugno dalle 20:00 insieme ai maturandi con ospiti d’eccezione!

19 giugno 2018 ore 20:00

Segui la diretta