Smartwatch di Facebook: come sarà e quando esce

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri
Facebook lancia il suo smartwatch: il periodo dii uscita, il costo e le funzionalità di cui sarà dotato

Il colosso di proprietà di Zuckeberg sarebbe al lavoro per progettare uno smartwatch che dovrebbe essere lanciato sul mercato nel 2022. Le prime indiscrezioni infatti confermano che il dispositivo di Facebook, probabilmente sarà disponibile verso la fine del prossimo anno, mentre altri rumors rivelano anche che l’azienda sia già impegnata nel progetto di uno smartwatch ancora più innovativo che potrebbe debuttare nel 2023.

A darne la notizia in anteprima, il 12 febbraio, è stato il giornale online statunitense The Information, una novità che ha immediatamente suscitato grande curiosità ed entusiasmo fra gli utenti di tutto il mondo.

Guarda anche:


Le funzionalità e il costo del nuovo smartwatch targato Facebook


I rumors hanno già diffuso notizie riguardo alle prime funzionalità dell’innovativo smartwatch di proprietà di Facebook.
Accanto alle consuete funzioni di un orologio, il dispositivo sarà dotato di applicazioni per la messaggistica e per le chat. Non mancheranno ovviamente funzioni relative all’ambito del fitness, con tracciamenti riguardo alla propria salute e agli esercizi svolti con la possibilità di invio di questi dati anche al proprio allenatore. Lo smartwatch sarà dunque dotato di una connessione internet diretta senza bisogno di alcuno smartphone a cui associarsi.
Per quel che riguarda il sistema operativo, invece, è ancora incerto l’utilizzo di Wear OS di Google mentre rimane aperta l’ipotesi che l’azienda stia lavorando ad un proprio sistema operativo targato Facebook.
Questo smartwatch, infine, sarà in grado non solo di allinearsi con tutte le app di proprietà di Mark Zuckerberg ma potrà anche interagire con tutti gli altri dispositivi hardware su cui l’azienda sta lavorando.
Il prezzo ancora non si conosce con esattezza ma probabilmente rispecchierà il costo di produzione.

Gli altri dispositivi hardware a cui l’azienda di Mark Zuckerberg sta lavorando


Lo smartwatch non è certo l’unico progetto su cui Facebook sta lavorando. L’ambizione di Mark Zuckerberg sembra infatti voler scalare tutti i settori tecnologici più in voga, pronta a competere con i progetti che altre grandi aziende presenteranno nei prossimi anni.
Tra i vari dispositivi tecnologici che Facebook vorrebbe lanciare infatti ci sono i visori Oculus VR attraverso cui si vive l'esperienza di una realtà virtuale e i dispositivi Portal per le videochiamate.
Accanto a queste innovazioni, grazie alla collaborazione di Facebook con Luxottica, esiste il progetto incentrato su una linea di occhiali smart, targati Ray Ban, che dovrebbero favorire la percezione di una realtà aumentata.
Tra i progetti più ambiziosi, però, al primo posto c’è sicuramente quello di un braccialetto wireless capace di trasmettere, in modo diretto, segnali elettrici dal cervello a strumenti informatici, senza bisogno di ricorrere a tasti o touchscreen.
Il lavoro su questo interessante dispositivo nasce dall’acquisizione nel 2019 da parte di Facebook della startup CTRL-Lab, società impegnata e specializzata nello studio delle interfacce neurali.
In ogni caso, lo smartwatch di Facebook, atteso per il 2022, sarà progettato per interagire con tutti questi dispositivi tecnologici che saranno realizzati nei prossimi anni.

Guarda il video con le dichiarazioni di un professore riguardo all'amicizia su Fb con i suoi alunni:
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

3 marzo 2021 ore 15:30

Segui la diretta