F1 Esports Series: 3 teenager italiani tra i migliori gamer mondiali

Redazione
Di Redazione

Sono volati nella favolosa capitale degli Emirati Arabi Uniti, Abu Dhabi, per partecipare alle prime finali F1 Esports Series della storia, alla vigilia della vera a e propria tappa del Gran Premio. Dopo una lunghissima serie di qualifiche e un intenso campionato, i 20 piloti più veloci del mondo si sono dati battaglia: a vincere il titolo del torneo ufficiale F1 2017 è stato il diciottenne britannico Brendon Leigh, ma tre giovanissimi rappresentanti italiani hanno dato filo da torcere e conquistato posizioni di tutto rispetto!

F1 Esports Series: 3 italiani tra i più veloci del mondo

Ma chi sono questi ragazzi che hanno portato con orgoglio l'Italia alle finali di F1 Esports Series 2017? Si tratta del 16enne Nicolò Fioroni (11°), del 17enne Alberto Foltran (16°) e del 20enne Tiziano Brioni (19°).

F1 Esports Series: come essere piloti "virtuali"

Insomma, non sempre serve scendere in pista per guidare macchine velocissime e partecipare nientemeno ai Mondiali di Formula1. Per gli amanti dello sport e dei videogiochi, si aprono tantissime possibilità: basti pensare che i videogames potrebbero diventare disciplina olimpica. Del resto, anche i piloti professionisti si allenano grazie ai circuiti "virtuali" dei simulatori: pronti a partecipare al prossimo torneo?
Skuola | TV
La Skuola | TV sta tornando

Siamo pronti ad una nuova stagione ricca di novità. Presto su questi pc, tablet o smartphone.

24 ottobre 2018 ore 16:30

Segui la diretta