L' iPhone 7 troppo costoso? Mai quanto il 2G

Carmine Zaccaro
Di Carmine Zaccaro

L'iPhone 7 non è costoso come credi. Mentre in giro per il mondo si fa a gara per avere il modello più recente di casa Apple, o c'è chi risparmia fino all'ultimo centesimo per arrivare alla somma necessaria ad acquistare lo smartphone, c'è invece chi torna indietro. I fan di casa Cupertino, sono centinaia, e nel web non mancano i collezionisti alla ricerca di veri e propri pezzi di mercato: l'iPhone 2G di prima generazione ne è un esempio lampante. E sebbene il primo modello di iPhone sia ormai datato, tuttavia il suo prezzo risulta essere molto superiore ai suoi fratelli più piccoli, come riporta una lettura di Dailydot

Scopri le novità dell'iPhone7

IPHONE 2G PEZZO DA COLLEZIONE COSTOSISSIMO- I fanatici sono dappertutto, e il mondo della tecnologia non è da meno. Su vari siti di e-commerce infatti, pare vadano a ruba alcuni veri e propri pezzi da collezione. E non parliamo di quadri originali, ma di oggetti che potremmo tranquillamente definire "vintage". Lo smartphone touch iPhone 2g che ha aperto la strada al concetto di telefono cellulare smart, appartiene a questo gruppo. Sono tanti i compratori disposti a sborsare tra i 7 e i 4 mila dollari per riprendere tra le mani la prima generazione di smartphone Apple.

IPHONE 2G PERCHE' AVERLO - Le performance e le prestazioni tecnologiche non sono certo i motivi per acquistarlo. Se si considera che è datato 2007 e che non ha registrato a suo tempo un grosso picco di vendite, rispetto ai suoi successori (fu messo fuori produzione nel 2008 con 6,1 milioni di unità vendute), si capisce bene che possederlo è solo un vezzo da collezionisti. Quindi il vecchio assume più valore del nuovo e c'è chi ironizza facendo notare che almeno, il nonno Apple almeno aveva il jack per le cuffie.

Carmine Zaccaro

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta