Festa Imprenditoria: giovani startup crescono

Margherita Paolini
Di Margherita Paolini

la festa dell'Imprenditoria lanciata dalla ESPC Europe

Giovani imprenditori crescono. La realtà delle startup sempre più diffusa nel nostro, e non solo, Paese, rappresenta oggi il margine maggiore di crescita e successo di ragazzi interessati al mondo dell’imprenditoria e del business. Il prossimo 21 novembre si terrà così a Torino, e nelle altre 4 capitali europee della Business School ESCP Europe, la “Festa dell’Imprenditoria” tutta al giovanile, in occasione della quale ci sarà anche un Business Game per premiare la migliore idea di progetto.

ESCP EUROPE BUSINESS SCHOOL - La ESCP Europe è la più antica Business School nel mondo. Nata a Parigi nel 1819 come prima Grande Ecole francese, può vantare oggi cinque sedi importanti, tra cui quella di Torino inaugurata nel 2004, e il primato europeo nella preparazione al management. Inoltre nel ranking del Financial Times, la ESCP Europe è seconda al mondo per Masters in Management.

LA FESTA DELL’IMPRENDITORIA - Il prossimo 21 novembre in ogni città ospitante la ESCP Europe, sarà festeggiata la giornata dell’Imprenditoria giovanile, nel corso della quale ci saranno importanti testimonianze di startup di successo e un Business Game attesissimo. L’obiettivo della festa del giovane imprenditore quello di promuovere l’imprenditorialità, accorciare le distanze tra pubblico e privato, e agevolare i giovani ad indirizzarsi verso l’avviamento di un’impresa.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA - La festa sarà inaugurata dall’intervento di Adriano Marconetto, co-founder & President di ProxToMe, imprenditore con un’esperienza ventennale nell’ambito di settori a forte margine di sviluppo, oltre che specializzato nell’area delle startup tecnologiche. Poi ci saranno le testimonianze di varie startup di successo, e il pomeriggio sarà destinato al Business Game, al termine del quale quella che verrà ritenuta dalla giuria di esperti - tra cui ex studenti della scuola che hanno avviato startup vincenti - la migliore idea business potrà effettivamente tradursi in progetto di concreta startup.

BEST IDEA PROJECT AND BEST INVESTOR - Nel corso del Business Game ci sarà la simulazione di creazioni d’impresa, con distribuzione di 10 gettoni dal valore di 5000 euro ciascuno ad ogni squadra formata dagli studenti della ESCP Europe di Torino. Al termine della competizione sarà premiata la best idea project, vale a dire l’idea di business che ha ricevuto maggiori investimenti e che, grazie a Built it up, si trasformerà in una vera stratup, e il best investor, il team che risulterà aver meglio investito nei progetti di imprenditoria. Quest’ultimo potrà partecipare come auditor alla riunione del “Club degli investitori”, osservando da vicino come si svolge la presentazione di un progetto agli investitori.

E tu hai mai pensato di dar vita ad una startup?

Margherita Paolini

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta