Come scrivere un annuncio per ripetizioni private?

Skuola.net | Tutor Ripetizioni
In collaborazione con Skuola.net | Tutor Ripetizioni

Come scrivere un annuncio per ripetizioni private?

Le ripetizioni sono uno dei lavori più gettonati sia nel mondo degli studenti universitari che in quello degli insegnanti che vogliono arrotondare lo stipendio. Si tratta infatti di un impegno che può essere facilmente incastrato con lo studio o con il lavoro. La concorrenza è certamente molta, quindi per avere ad arrivare un bel giro di studenti bisogna innanzitutto saper scrivere un annuncio che sia accattivante.

Scrivere un annuncio per ripetizioni


Il modo più semplice per farsi conoscere è quello di scrivere un annuncio. Ma come deve essere scritto, per far sì che attiri le giuste attenzioni? Innanzitutto non dovrà essere eccessivamente lungo: basterà qualche riga chiara e senza troppi fronzoli, che dia le informazioni chiave, vale a dire le materie offerte, il livello scolastico a cui destinare le ripetizioni, il luogo in cui si preferirebbe tenerle ed i contatti di riferimento. Anche una qualche indicazione sul prezzo, magari specifica, può certamente interessare. Bisogna essere originali nella forma e nella struttura, mettendo ad esempio elenchi e parole chiave in grassetto, in modo da rendere l’annuncio più immediato e invitante alle lettura. Vietato fare errori grammaticali! Sarebbe un duro attacco alla credibilità!

>>> Vuoi iniziare subito a guadagnare dando ripetizioni private? Scopri Skuola.net Ripetizioni >>>

Esempio di annuncio per le ripetizioni


Di sicuro, bisogna fare attenzione ai dettagli e non dare nulla per scontato. In maniera chiara e concisa, è necessario dare più informazioni possibile in poco testo. Ecco un valido esempio: “Ingegnere Informatico laureato con lode + master e varie specializzazioni impartisce lezioni private a domicilio di Informatica, Analisi Matematica, Geometria, Fisica e Chimica per ripetizioni, recupero debiti e preparazione ai test di ammissione. A partire dai ragazzi delle scuole medie fino ad arrivare agli ingegneri. Contattami senza impegno, illustrami le tue lacune e decidiamo insieme come procedere per farti superare brillantemente i tuoi esami”.

Dove mettere annunci per le ripetizioni


L’idea migliore per ottenere l’attenzione degli studenti è far girare su internet l’annuncio tramite siti e Social Network oppure lo si può attaccare sulle bacheche delle scuole o delle biblioteche. Ad intervalli regolari, conviene anche promuoverlo nuovamente negli stessi luoghi, eventualmente modificato se qualche informazione dovesse essere cambiata. Sicuramente la concorrenza è tanta e potrebbe accadere che altri riescano ad avere più successo perché hanno scelto posti diversi dove affiggere i propri annunci oppure hanno fatto prima.

Dare ripetizioni online: il modo migliore per farlo


Una soluzione a questo problema, arriva dal sito di Skuola.net, il portale più amato dagli studenti, che offre per le ripetizioni una sezione - Skuola.net Ripetizioni - utilissima per aiutare Tutor e studenti ad incontrarsi. Tramite questa piattaforma, si possono dare ripetizioni in assoluta libertà, sia online che di persona, in tutte le materie e per tutti i livelli scolastici. Una volta che il profilo del Tutor, con le informazioni sulle sue competenze e la sua tariffa oraria verrà approvato da Skuola.net, migliaia di studenti potranno mettersi in contatto con lui per ricevere ripetizioni. Creare un buon profilo è come creare un buon annuncio. Cosa aspetti a farlo? Con Skuola.net Ripetizioni è facile! Tu insegni, noi pensiamo al resto!

>>> Che aspetti a iniziare? Incontra migliaia di studenti su Skuola.net Ripetizioni >>>

Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità