5 consigli low cost per dimagrire

Carmine Zaccaro
Di Carmine Zaccaro

Quando la voglia di fare sport fa capolino all'orizzonte, le 10 abitudini per rimetterti in forma" possono non bastare. Cosa può fare il nostro studente medio, perennemente in bolletta e talvolta senza macchina? Semplice! Leggere i consigli che seguono per dimagrire, senza incidere troppo sulle finanze, gratis

5. Esci a fare una corsa
Negli ultimi anni si è diffusa la moda del running: l'abitudine della corsa è veramente salutare, ma, come tutte le cose, presenta dei contro: bisogna stare attenti a come si corre per non farsi male alle articolazioni e il fatto che sia en plein air rende ostica la corsa nei periodi invernali o quando piove. Per non parlare della dose di buona volontà che si deve avere per trovare il coraggio di partire da casa in tutina fluo aerodinamica e iniziare a correre manco fossimo Forrest Gump.

Per avere il giusto stimolo si può pensare a una bella playlist da ascoltare durante l'attività fisica, al contatto con la natura, al fatto che è un'ottima attività aerobica per bruciare tutte le cicciette residue su tutto il corpo. In più, su Facebook puoi trovare gruppi di Runners, corridori, cui partecipare, così da trovare ispirazione nella sessantenne sprint che alle 8 di mattina corre molto più di te.

Alcuni ricette salutari

4. Fai gli esercizi in casa
YouTube non serve solo per vedere i video di "How to Basic". Puoi trovare infatti moltissimi video per allenarti in casa, divisi per fasce muscolari, molto validi. Purtroppo se parti da zero e non hai mai fatto esercizi in vita tua non sono il massimo, rischi di far male gli esercizi e il mal di schiena è dietro l'angolo. Se però sei un minimo pratico di come sollecitare il gruppo muscolare giusto, allora anche questi video possono fare al caso tuo… Magari integrando la classica corsa con questi esercizi per avere un allenamento completo. Quando finisci di allenarti, se non vuoi rimanere preda dell'acido lattico, ricordati lo stretching!

3. Cerca i CUS
I CUS, Centri Universitari Sportivi, sono un'ottima risorsa, soprattutto quando si abbia in mente uno sport specifico e non si sappia da dove iniziare a cercare. Il prezzo agevolato gioca a loro favore, mentre la distanza dei centri spesso può inibire chi voglia iniziare a fare sport e non disponga di mezzi autonomi. In alcune città comunque sono attive delle app per il car pooling, che favoriscono non solo il trasporto, ma possono anche essere utili per trovare uno sprone per andare: non vorrai occupare un posto in auto e poi dare disdetta all'ultimo!

E se proprio non riesci a trovare l'incentivo giusto per partire alla ricerca, informati se il tuo ateneo riconosce a chi pratica attività agonistiche dei Crediti Formativi Universitari… Potresti riuscire a toglierti un esame non studiando, non trovi sia grandioso?

2. Anche le associazioni sportive vanno bene
Una valida alternativa, qualora si volesse optare per uno sport specifico è l'associazione sportiva, anche in questo caso per gli associati sono previste tariffe molto buone, e in alcuni casi sconti per gli universitari. Cerca online, a partire dal sito della tua università (chi l'avrebbe mai detto che sarebbe servito a qualcosa?) per vedere le convenzioni e le affiliazioni con i centri sportivi!

1. Vai in palestra oppure in piscina
Per i più casalinghi sono la soluzione ideale: che siano i corsi di aerobica o aquagym, il fatto di avere un appuntamento rende tutto più facile. Soprattutto perché, spesso, le sopracitate sono molto più vicine al centro rispetto ai centri sportivi. Il punto a loro sfavore è che alcune non hanno prezzi concorrenziali e quelle che hanno prezzi bassi spesso sono super affollate. In ogni caso, anche le meno economiche a volte propongono tariffe orarie convenienti, magari durante la pausa pranzo, che possono tornarti comode.

Adesso che hai una panoramica delle alternative, cosa aspetti a muoverti?

Andrea Buticchi

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta