Come preparare gli esami con gli amici in tempi di Covid?

Paolo Ferrara
Di Paolo Ferrara
Come preparare gli esami con gli amici in quarantena?

La sessione invernale è ormai iniziata da alcune settimane e tutti gli studenti universitari sono chiamati a sostenere gli esami delle materie seguite durante il primo semestre dell’anno accademico. Dopo l’emergenza sanitaria da Covid-19 e le relative misure per scongiurare l’ulteriore diffusione del virus, in molti hanno sofferto la chiusura delle aule studio e l’impossibilità di vedere i cari colleghi universitari per studiare insieme.
Per sopperire a questa problematica, noi di Skuola.net, abbiamo pensato di proporti delle alternative digitali e non per preparare gli esami con gli amici in tempo di Covid.

Guarda anche


Studiare a distanza: come studiare con gli amici in tempi di Covid


Si sa, la pandemia da coronavirus ha cambiato completamente le nostre vite, facendoci ridefinire abitudini e stili di vita. Ad essere colpiti fortemente sono stati anche gli universitari che hanno visto chiudere i cancelli degli atenei per il passaggio totale alla didattica a distanza. Le stesse dinamiche si ripetono anche ora in tempo di esami, in cui non è sempre facile vedersi de visu per studiare insieme agli amici. Per aiutare i tanti studenti in crisi abbiamo dunque pensato di elaborare delle alternative per permettere loro di studiare ancora insieme anche a distanza. Vediamole insieme.

Videochiamate di gruppo


Come primo consiglio ti proponiamo di organizzare una sessione di studio di gruppo in videochiamata. Gli attuali strumenti tecnologici ci permettono infatti di creare delle stanze virtuali gratuitamente sfruttando la nostra connessione a Internet. Molti studenti universitari optando per questa scelta, incontrando così virtualmente gli amici per studiare insieme: l’ambiente che si creerebbe potrebbe essere proprio quello di una sala studio, in cui tutti sono concentrati sul proprio libro senza chiacchierare. Se si studia la stessa materia si potrebbe procedere con una ripetizione di gruppo prima di "abbassare la cornetta"!

“Spiegami questo concetto con un audio”


Tra amici bisogna sempre aiutarsi, soprattutto se si è in crisi con gli esami della sessione. Se dunque hai difficoltà a comprendere un argomento e hai bisogno di una mano potresti chiedere ad un collega universitario di spiegartelo con un audio. A differenza di una semplice spiegazione in videochiamata, potresti riascoltare l’audio diverse volte e in qualsiasi momento.

Invio di documenti via email


Se non sei riuscito a prendere appunti o hai bisogno di alcuni riassunti, perché non chiederli ad un collega universitario molto stretto? Potreste utilizzare il vostro account di posta elettronica per scambiarvi documenti senza avere problemi di lettura dei file e di memoria. Sebbene questo processo accadeva in passato, in tempi di Covid-19 questa scelta risulta essere ottimale soprattutto per chi non può spostarsi da casa perché risultato positivo al virus.



Supporto nei gruppi su WhatsApp


Si sa, la sessione è un periodo fitto di preoccupazione e di ansia per la maggior parte degli studenti universitari. Molti esami da sostenere, diversi libri da studiare e tanta paura di non farcela. Un aiuto potrebbe arrivare dai gruppi creati tra colleghi su WhatsApp, in cui ognuno può esternare le proprie preoccupazioni e ricevere supporto dagli altri. Il gruppo su WhatsApp può altresì essere un'opportunità per essere sempre aggiornati e per avere informazioni sui comportamenti dei docenti durante gli esami di profitto.

Incontri fisici ma a distanza nelle aule studio riaperte


Infine, se la tua università ha riaperto le aule studio potresti organizzarti con pochi amici e incontrarvi fisicamente per studiare insieme. Ricorda, però, che è fondamentale il rispetto dei protocolli di sicurezza e delle misure igienico-sanitaria e di distanziamento sociale. Ricorda anche tu ai tuoi amici di indossare sempre la mascherina, igienizzare costantemente le mani e mantenere il distanziamento interpersonale per scongiurare la diffusione del virus.
Skuola | TV
Il #TemaSvolto sul Recovery Fund di Roberto Bernabò, Vicedirettore ‘Il Sole 24 ore’

Cerchi un tema svolto sul Recovery Fund? Grazie ai consigli di Roberto Bernabò ti spiegheremo come farlo.

3 marzo 2021 ore 15:30

Segui la diretta