Vuoi colorare i capelli? Ecco 5 domande da farti prima di tingerli

redazione
Di redazione

Capelli colorati: ecco 5 domande da farti

Che siano rosa confetto, azzurro puffo o blu elettrico non ha importanza, basta che siano colorati e che non facciano passare inosservati. La moda di quest’anno non tocca solo l’outfit ma anche i capelli. Non è difficile infatti imbattersi in ragazze, ma anche ragazzi, dalle teste colorate, c’è anche chi ha deciso di optare addirittura per due tonalità diverse. Se anche tu vuoi seguire questa moda, così come diversi personaggi famosi, tingendo i tuoi capelli, ecco alcune domande che dovresti porti prima di farlo.

5. Quale colore scegliere?

Se hai già deciso, la prima cosa da fare è capire su quale colore orientarsi. La scelta non è semplice, è importante infatti optare per un colore che ti piaccia ma allo stesso tempo devi tener conto della tonalità della tua carnagione, le due cose devono mescolarsi.

4. A chi mi affido?

Deciso il colore non resta che scegliere il parrucchiere a cui chiedere di cambiare il tuo look. Meglio chiamare quello di fiducia e non sperimentarne uno nuovo se hai intenzione di dare una scossa così evidente al tuo aspetto.

3. E quando la tinta sbiadisce?

È bene sapere che il colore scelto, qualsiasi esso sia, dopo qualche settimana tenderà a sbiadire. Potrai ritrovarti quindi ad avere i capelli rosa confetto e non fucsia come appena tinti. La soluzione quindi è quella di recarsi periodicamente dal parrucchiere, considera quindi la spesa!

2. Potrei pentirmene?

Passata l’euforia iniziale, potrebbe succederti di guardarti allo specchio e non essere più contenta dei tuoi capelli. Così come ci si stufa di un paio di jeans o di scarpe anche i capelli colorati possono stancare dopo un po’. Non sarà certo immediato tornare al tuo colore naturale, è bene che tu lo sappia!

1. Sono davvero convinto/a?

E’ questa la prima domanda che devi porti. Le mode, si sa, sono fatte per esser seguite ma non è obbligatorio. Se quindi non sei convinta di colorare i tuoi capelli, non farlo e soprattutto sentirti per questo una ‘sfigata’. Tra qualche mese nessuno sfoggerà capigliature colorate. Come tutte le mode, anche questa passerà in fretta!

Riccardo Renzetti
Commenti
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità
Skuola | TV
Come salvare una vita: ecco come fare

Hai mai pensato a quanto potrebbe esserti utile saper fare un massaggio cardiaco? Nella puntata di domani, graize agli utilissimi suggerimenti del Dott. Andrea Scapigliati, ti spiegheremo come fare!

19 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta