#siamotuttiscimmie è virale: ma è pubblicità?

 l' iniziativa contro il razzismo di Alves ha conquistato il web e vip e studenti impazziscono per i selfie con banana

Durante la partita giocata dal Barcellona a Villareal, è stato lanciato dagli spalti un oggetto particolare contro il difensore brasiliano Dani Alves: una banana. Il messaggio, chiaro a intendersi, insinuava una somiglianza tra il giocatore e una scimmia. Ma Alves ha raccolto la sfida e, dopo averlo preso da terra, ha mangiato il frutto. Da quel momento il web è impazzito e in tutto il mondo vip, politici, tifosi e utenti di ogni tipo hanno pubblicato foto con banane a suon dell'hashtag #siamotuttescimmie (oppure #somostodosmacacos o #weareallmonkeys, a seconda della terra d'origine). Il sospetto che gira in rete in queste ultime ore è che il tutto fosse fin dall'inizio studiato a tavolino da Alves stesso e il connazionale Neymar, che avrebbe avuto la geniale intuizione per promuovere delle magliette anti-razzismo.

BASTA INSULTI - Tutti con la banana in mano sul web dopo il gesto di Alves che ha mangiato la banana lanciata in campo da un tifoso. Con l'hashtag #siamotuttiscimmie utenti comuni e vip del mondo dello spettacolo, dello sport, della politica, hanno dato sostegno al giocatore, creando una campagna contro il razzismo di effetto virale. Esistono dubbi su quanto questa sia stata spontanea, ipotizzati dal quotidiano spagnolo "As". La trovata sarebbe stata del giocatore Neymar, stanco, come Alves, dei continui attacchi razzisti e promotore di una (costosa) maglietta contro il razzismo. Un team di esperti li avrebbero consigliati, per dare inizio alla campagna e, allo stesso tempo, rispondere in maniera forte agli insulti.

#SIAMOTUTTISCIMMIE: DALLA CARRA' A RENZI - L'hashtag ha fatto il giro del mondo, ed è stato tradotto in varie lingue: dallo spagnolo all'inglese e anche all'italiano. E sono tanti i vip che hanno risposto alla chiamata. Così oggi, su Twitter, è possibile trovarli come protagonisti di divertenti selfie con tanto di banana. In Italia Renzi e il ct Prandelli, Gianluca Grignani, Noemi, Suor Cristina di The Voice e tanti altri sono stati ritratti nelle vesti di inedite "scimmie". Divertentissima Raffaella Carrà in una nuova edizione di "Pronto Raffaella":





E TUTTI NOI? - Non solo vip all'appello: i ragazzi come voi, utenti social per eccellenza, non hanno fatto sentire la loro mancanza in questa lotta contro il razzismo, che si estende dai campi di calcio alla vita di tutti i giorni:



Carla Ardizzonehr

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta