Freddie Mercury, un compleanno con Angry Birds

Cristina Montini
Di Cristina Montini

Angry birds e Freddie Mercury. Il nuovo capitolo della Rovio con Bad Piggies

Freddie Mercury diventa un Angry Bird per un giorno. Oggi, 5 settembre, cade il 66esimo compleanno del leader dei Queen deceduto nel 1991. Per l’occasione la Rovio ha deciso di inserire l’artista nel gioco degli uccellini arrabbiati con un cartoon.

IL COMPLEANNO DI FREDDIE - È ritratto come un uccellino giallo con una corona in testa e se ne va in sella a una bici al ritmo di “Bicycle Race”. Il video che vede Freddie Mercury protagonista di Angry Birds è una iniziativa volta a mantenere viva la memoria dell’artista morto a causa delle complicazioni di una broncopolmonite. Il leader indiscusso dei Queen era malato di AIDS e nel 1992 gli altri membri della band, Brian May e Roger Taylor, diedero vita al Mercury Phoenix Trust, un fondo per sostenere progetti per la lotta contro l’AIDS. E il cartone di Mercury in versione Angry Birds rientra proprio in una delle tante iniziative di sensibilizzazione portate avanti per sostenere la causa del fondo.

BAD PIGGIES - Ma c’è anche un’altra novità che riguarda casa Rovio ed è l’uscita di un nuovo capitolo del gioco che vede i protagonisti invertirsi i ruoli. Saranno gli uccellini questa volta a essere nel mirino dei maialini verdi: faranno la parte degli arrabbiati e si catapulteranno sui volatili senza pietà. Si chiamerà Bad Piggies e sarà rilasciato il 27 settembre prossimo per Android e iPhone. Nel frattempo è possibile vedere il video di presentazione del gioco.

Anche tu sei un appassionato di Angry Birds?

Cristina Montini

Consigliato per te
Natale di Roma, 10 curiosità che non sapevi sulla città eterna
Skuola | TV
Maturità 2018: i consigli di Luciano Fontana - #primaprova

Con il direttore del Corriere della Sera commenteremo i fatti di attualità più importanti di quest'anno e capiremo quali consigli bisogna seguire per scrivere un perfetto articolo di giornale durante la prima prova di Maturità 2018.

24 aprile 2018 ore 16:30

Segui la diretta