Facebook avverte: chiudete Facebook, ogni tanto

Cristina Montini
Di Cristina Montini

dipendenza da internet, faceboo e videogiochi

Da Facebook l’appello: “Chiudete Facebook”. Più o meno è questo il senso delle parole rilasciate da Stuart Crabb, direttore dell’ufficio esecutivo di Facebook, e riportate dal New York Times. Va bene usare la tecnologia, ma non bisogna esagerare. E sentirselo dire da chi è ai piani alti della prestigiosa azienda statunitense forse fa più effetto.

NON STATE SEMPRE AL PC! - Computer e smartphone hanno indubbiamente migliorato la nostra vita. Sono utili, ormai indispensabili, ma il signor Crabb mette in guardia tutti gli utenti: ogni tanto disconnettetevi e mettete da parte il cellulare. Coltivate, insomma, la vostra vita sociale senza utilizzare pc o altri dispositivi tecnologici: uscite per strada, incontrate amici ad un bar o state più tempo con la vostra famiglia.

dipendenza da internet, faceboo e videogiochi

SERVE EQUILIBRIO - È proprio uno dei dirigenti di Facebook ad avvertire della necessità che le persone imparino a vivere una vita equilibrata. E cosciente del paradosso di quanto dice, d’altronde Facebook e, in generale, tutti i social network tendono proprio a trattenere a sé gli utenti facendo loro spendere più tempo possibile su internet, ma non può negare l’importanza di porre un freno. Crabb ribadisce quello che psicologi e sociologi già da tempo sostengono: le persone devono imparare a controllarsi per non diventare dipendenti.

UNA NUOVA MALATTIA - Tanto è seria la questione che il prossimo anno sarà inserito un nuovo disturbo, il “disordine nell’uso di Internet”, all’interno del Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorder, il manuale di riferimento per i disturbi mentali più utilizzato dai medici di tutto il mondo. Inoltre, alcuni ospedali nazionali si sono già attrezzati per intervenire nella diagnosi e cura di questi disturbi. All’ospedale “Molinette” di Torino così come al “Gemelli” di Roma, ad esempio, sono stati allestiti ambulatori specializzati per far fronte alle dipendenze da internet, cellulare e videogiochi.

UOMO AVVISATO, MEZZO SALVATO - E Skuola.net lo aveva detto! Divertitevi, ma senza esagerare è il monito contenuto nello speciale Sicurezza in rete che vi spiega come utilizzare correttamente la rete senza rimanervi impigliati.

Quante ore al giorno trascorri su internet?

Cristina Montini

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta