Da Chris Evans a Beckham, le flessioni diventano virali (per una giusta causa)

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

foto di flessioni virali

Fondamentalmente i video sono tutti uguali: ci si stende a terra e si dà il via alle flessioni fino ad arrivare alla 22esima. A cambiare sono i protagonisti, spesso volti noti del mondo della musica, del cinema e dello sport che poi postano tutto sui social con l’hashtag #22PushChallenge lanciato dal sito 22Kill.com. Ventidue come i veterani di guerra che ogni giorno si tolgono la vita a causa delle difficoltà a reinserirsi nella società incontrate dopo il ritorno dal fronte. E l’obiettivo della campagna è proprio questo: sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sulla prevenzione al suicidio del militari statunitensi che hanno vissuto l’orrore della guerra.

Guarda il video di Chris Evan e del suo cucciolo per #22PushChallenge

TUTTE LE STAR ALLE PRESE CON LE FLESSIONI - Finora sono state tante le star ad aver sposato i fini della campagna rendendo virali le loro flessioni: Chris Evans ha fatto le flessioni disturbato dal suo cucciolo, David Beckham ha svolto gli esercizi a bordo del suo jet. Scott Eastwood, figlio del celebre Clint, ha fatto impazzire le fan togliendosi la maglietta e Chris Patt ha persino coinvolto la moglie in quelle 22 flessioni fatte davvero a fatica. Non si sono tirati indietro nemmeno la stella del football J.J. Watt e l’immenso The Rock.

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta