Se i cattivi della storia fossero i tuoi prof

 foto copertina se i personaggi storici più cattivi stati i tuoi prof

Spietati, malvagi e temuti da tutti. Ma finché le vicende dei personaggi storici cattivi si leggono solo sui libri va tutto bene. Avete mai pensato cosa accadrebbe se questi uomini del passato fossero i vostri insegnanti? Di sicuro le mattinate fra i banchi di scuola saranno più tese e solo l’idea di chiedere “prof, posso andare in bagno?” vi farà venire i brividi.
E per ogni cattivo una materia. Ce lo vedete l’imperatore dell’antica Roma Nerone a maneggiare le provette del laboratorio di chimica? O Attila ad insegnare educazione fisica ai ragazzi? Le interrogazioni saranno senza dubbio molto movimentate. Ecco sei personaggi storici più cattivi in veste da professori.

#6. Diocleziano, insegnante di.. religione

 foto di Diocleziano

L’imperatore romano riconosciuto per essere il più accanito persecutore contro i cristiani. Da pagano ordinò di bruciare i testi sacri e i luoghi di culto dei cattolici. Ecco perché come pizzata di fine anno proporrà alla classe un falò in spiaggia. Ovviamente da costruire con tutti i libri di religione.

#5. Caligola e la psicologia

 foto di Caligola

Imprevedibile e soprattutto lunatico. Caligola ha vissuto due momenti durante il periodo da imperatore. L’inizio della carriera come illustre leader e la fine da folle capo, a causa di una malattia che lo colpì. Chi altro se non lui potrebbe essere un ottimo prof di psicologia?

Vuoi conoscere gli scandali segreti degli uomini della storia che a scuola non ti hanno mai raccontato? Guarda il video!

#4. Hitler cattedra di geografia

 foto di Hitler

Hitler lo si ricorda per lo sterminio messo in atto durante la seconda guerra mondiale contro gli ebrei. Un'altra sua caratteristica erano le manie megalomani di ottenere e conquistare più stati possibili. Se avesse l’incarico di disegnare una cartina come docente di geografia senza dubbio la stravolgerebbe, disegnando i confini a modo suo. Ma ecco il lato positivo: alle interrogazioni sulle capitali non dovrete spremere così tanto le meningi, per lui esiste solo la Germania.

#3. Mussolini Italiano

 foto

La dote di oratore, facilitata anche dalla sua carriera da giornalista è un aspetto distintivo del leader del fascismo. Nei suoi discorsi coinvolgeva e persuadeva chiunque e nei dibattiti si riconosceva per aver sempre la battuta pronta. E chi meglio di lui potrebbe essere un prof di italiano. Ma non sarà poi così difficile ascoltarlo ragazzi, preoccupatevi quando all’interrogazione direte qualcosa di sbagliato.

#2. Nerone in chimica

 foto Nerone

Esperimenti curiosi in laboratorio con un unico scopo: mandare tutto a fuoco. Nerone è l’imperatore romano ricordato da molti proprio per aver dato fuoco a Roma. Un gesto voluto per ricostruire da zero la città. Insomma un vero un prof di chimica mancato capace di combinare le provette tra loro al meglio. Ma se poi decide di voltare pagina e ricominciare tutto da capo allora è meglio che cerchiate l’uscita di sicurezza.

#1. Attila educazione fisica

 foto Attila

“Dove passa Attila non cresce più l’erba”. Questo il motto coniato in onore al potente sovrano degli Unni. Il più forte nemico dell’impero bizantino era un feroce guerriero e con manie di conquista molto marcate. Immaginatevelo da insegnante di educazione fisica. Alla prima partita organizzata fra le classi scenderà in campo per far fuori tutti.

Serena Santoli

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta