5 cose da ultimo giorno di scuola

lucacardone
Di lucacardone

5 cose da ultimo giorno di scuola

L'ultimo giorno di scuola è arrivato. Siete stati in tanti a urlare e a gioire quando è suonata l'ultima campanella. Tra la fine dello studio e l'inizio dell'estate, prima di salutare i banchi di scuola non vi siete scordati di fare qualche scherzo ai vostri amici. Noi di Skuola.net vi diciamo quali sono le 5 cose che fate l'ultimo giorno di scuola.

5. La promessa

le promesse non vengono mantenute

È ormai arrivato l’ultimo giorno di scuola, i professori sono più tranquilli e in classe si respira un’ aria serena e gioiosa come non mai.
Finalmente puoi dare al professore quella certezza che ha preteso per un anno intero…
“Prof. la prossima volta vengo volontario, sicuro, su tutto il programma”

Attenzione però: se avrai lo stesso prof. anche l’anno successivo, potresti essere il primo interrogato del nuovo anno. Se invece sei prossimo alla maturità, beh, la promessa si avvererà a pieno!

4. L'ispezione

si ispeziona il banco

Preso dal panico per la possibilità di poter lasciare qualcosa a scuola, con la certezza che a settembre non la ritroveresti più, cominci ad ispezionare ogni singolo centimetro della classe. Di solito è a questo punto che ritrovi cose di cui non ricordavi più neanche l’ esistenza, un po’ come quando metti a posto la camera.

3. Lo sfogo

ci si sfoga

È arrivato il momento di liberarti. Magari è il tuo ultimo anno in quella scuola o l’anno dopo cambierai classe.
Non rivedrai più i tuoi compagni e magari qualcuno ti mancherà ma finalmente hai la possibilità di sfogarti con coloro che hai sopportato, a fatica, per un anno intero.
Quante volte hai tenuto a freno i tuoi istinti omicidi con la frase in testa “ci devo stare insieme un anno intero”? Ora basta, puoi dirgli quello che pensi e se è possibile, magari, senza commettere omicidi.

2. i saluti

le persone si abbracciano

È la fine di un anno di sofferenze, gioie, rimpianti e soddisfazioni. Ti rendi conto che non rivedrai per un estate intera coloro con cui hai condiviso un anno intero.

È il momento di salutare e abbracciare chi hai visto tutti i giorni, chi ti ha visto piangere per problemi di cuore e chi ti ha visto gioire per un 6 a matematica.
Corri a salutare i bidelli, quelli veri si fanno chiamare così e non “collaboratori scolastici”, abbracciandoli come se avessi appena vinto un weekend con il tuo cantante preferito.
Tra un bacio ai tuoi amici delle altre classi e quelli della tua classe, poco prima di uscire, il tuo occhio cade sul tuo amato banco. Lui che ti ha sorretto per un anno intero. Senza di lui la tua media sarebbe stata drasticamente più bassa. E chissà a chi capiterà l’anno dopo…

1. I gavettoni

persone che si lanciano secchi d'acqua

I gavettoni sono immancabili e senza di loro l’ ultimo giorno di scuola sarebbe così vuoto e senza senso.
Forse è lo sfogo più grande, è quello che stavi aspettando da un anno intero. Neanche il tempo di mettere piede fuori da scuola che ti arriva un getto d’acqua ghiacciata addosso, mentre ti disperi per lo smartphone.
Comincia così la guerra e non si fanno sconti a nessuno.

Luca Cardone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta