8 devastanti storie vere di friendzone che ti faranno tanto male

 foto di friendzone

Chi non conosce il significato della friendzone? Probabilmente nessuno, purtroppo... Ognuno di noi, infatti, almeno una volta nella vita, ha dovuto sentirsi piovere addosso frasi del tipo: "Ti amo di bene!", "Ti vedo come il mio migliore amico" e simili. Nessuno sa come uscire dalla friendzone. E probabilmente nessuno lo scoprirà mai. Ma prima di arrivare a questo, allora, può essere utile iniziare a cogliere dei segnali (neanche troppo velati) che la persona amata manda per farci capire che ci vede solo con un "amico". Allora, ecco 8 storie di friendzone da brividi raccolte dalla pagina Facebook "BOOM. Friendzoned", che sono da tenere a mente se non si vuole arrivare a sentirsi dire frasi come: "Ti amo di bene".

8. "La regola dell'amico"

Mamma mia, questa è DEVASTANTE.

Posted by BOOM. Friendzoned. on Domenica 29 novembre 2015

Sentirsi dire una frase come: "Ascoltando questa canzone ti ho pensato" è una cosa bellissima. Specie se a dirlo è la persona che si ama. Tuttavia bisogna vedere sempre quale sia questa canzone. Se, come in questo caso, è "La regola dell'amico" degli 883, non c'è nulla di cui gioire. Siete stati friendonati...

7. "La maglietta azzurra"

50 sfumature di Friendzone.

Posted by BOOM. Friendzoned. on Domenica 29 novembre 2015

Spesso l'amore rende ciechi, purtroppo. E lo sa bene l'autore di questo messaggio che si è dichiarato ricordando il momento in cui ha visto la sua amata, per la prima volta, con i capelli raccolti e con una splendida maglietta azzurra. Peccato, però, che la maglietta fosse blu. L'amore, quindi, può rendere anche daltonici...

6. "Ti va di uscire con me?"

Illegale in 253 stati e in 14 continenti.

Posted by BOOM. Friendzoned. on Martedì 24 novembre 2015

Una frase che, per essere pronunciata, richiede moltissimo coraggio. Il coraggio di superare le proprie paure, le proprie ansie ecc. e di buttarsi. E a volte, quindi, può servire un piccolo aiutino, meglio se questo viene proprio dalla persona di cui siete innamorati. L'importante è che non siate sfortunati come l'autore di questo messaggio che, dopo aver ricevuto questo aiutino, alla domanda "Ti va di uscire con me?", si è sentito rispondere con un secco: "No!". Benvenuti nella friendzone!

5. "Come starei con i capelli neri?"

E che dire di una domanda simile? Senza dubbio c'è da essere contenti perchè significa che la ragazza di cui vi siete innamorati tiene al vostro parere. A meno che, nel caso in cui le rispondiate con una frase del tipo: "Diventeresti la mia ragazza", lei vi dica: "Allora li faccio rossi".

Guarda il video e scopri altre frasi sulla friendzone!

6. "Ti va di uscire nel weekend?"

La sincerità prima di tutto.

Posted by BOOM. Friendzoned. on Martedì 10 novembre 2015

Domanda che fa stare sempre tutti col fiato sospeso a sperare che la risposta sia "Sì". Ma, purtroppo, possono esserci degli imprevisti. Del tipo "Mi dispiace sono già fidanzata" e, a quel punto è meglio non spingersi oltre. Pena, finire come questo povero ragazzo che, alla domanda "E se non lo fossi?" si è sentito rispondere: "Inventerei un'altra balla"... E' il caso di dire "BOOM. Friendzoned".

3. "Il salto mortale"

BOOM.[Dalla posta di Average Furlan Guy.]

Posted by BOOM. Friendzoned. on Sabato 7 novembre 2015

Alle donne, dicono alcuni, piacciono gli uomini decisi e anche un po' arroganti. Ma forse non è proprio così. E lo dimostra la storia di questo ragazzo che, dopo aver chiesto alla sua amata di uscire con lui, ha poi aggiunto "Ti concedo due possibili risposte: Sì = Sì oppure Salto mortale = No". E cosa avrà mai scelto di fare la ragazza? Ovviamente un salto mortale...

2. "L'altro Riccardo"

Ora del decesso: 22.46.

Posted by BOOM. Friendzoned. on Lunedì 9 novembre 2015

E poi ci sono storie tristissime come quella del povero Riccardo che ci è andato davvero vicino a raggiungere il suo obiettivo. Le sue amiche gli avevano detto che "era fatta". Che alla sua "lei" piaceva un certo Riccardo e che, quindi, non poteva che essere lui. Peccato che il Riccardo in questione, invece, fosse un altro...

1. "Friendzonato"

Senza pietà.

Posted by BOOM. Friendzoned. on Sabato 7 novembre 2015

Infine, una vicenda tanto chiara quanto triste. Il protagonista di questa storia si è visto scrivere direttamente: "Ho deciso di frienzonarti" e ancora "Scusa ho sbagliato, ho deciso di friendzonarti, mancava la d...". Per colpa di una lettera, il povero ragazzo, è stato friendzonato.

Daniel Strippoli

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta