7 pazzie per conquistare l’anima gemella

Kinder Bueno
In collaborazione con Kinder Bueno

 foto di copertina 7 follie conquistare anima gemella

Armatevi di pazienza e preparatevi ad affrontare una delle prove più difficili del pianeta: “la conquista dell’anima gemella!”. Sappiate che quest’operazione vi porterà via moltissimo tempo e, soprattutto, vi porterà spesso a chiedervi “ma che cavolo sto facendo?!”. Eh sì perché, senza dubbio, sarete costretti a fare delle follie che, forse, in condizioni “normali” non fareste mai. Quali sono? Ecco le 7 pazzie che dimostrano che siete davvero #prontiatutto pur di conquistare l’anima gemella.

#7 Passare ore e ore a vedere i suoi film preferiti (anche quando li odiate)

Il primo passo verso la conquista dell’anima gemella è quello di sapere a memoria i suoi gusti cinematografici. Che siano romantici, d’azione o altro, li dovete conoscere tutti! Anche se vi entusiasmano esattamente quanto una lezione di matematica sui numeri primi… Il motivo? Per poter sfoggiare, all’occorrenza, la classica frase: “Non ci posso credere? Anche a te piace questo film?! E’ uno dei miei preferiti!!!”. Il tutto accompagnato da un sorriso a 32 denti, possibilmente credibile…

#6 Tentare di sollevare “1000 kg” per fare bella figura

La vostra anima gemella ha tra le sue passioni la palestra e si allena più di un atleta a ridosso delle olimpiadi? Niente panico! O forse sì… Specie se non siete dei tipi atletici, per così dire... Ma del resto, siete #prontiatutto oppure no? E allora iscrivetevi nella sua stessa palestra! Sarà un modo per passare un po’ di tempo con l’amore della vostra vita, per dimostrarle che avete un’altra passione in comune (oltre ai film) e soprattutto, per sfoggiare i vostri muscoli. O forse no…

#5 Ah, ma anche tu qui?! Che “coincidenza”…

 foto di perdersi

Ma gli sforzi fisici della palestra, per molti non bastano! E allora ecco che scatta il finto trasloco in un altro quartiere. Casualmente quello in cui abita l’anima gemella. Anche quando questo dista da casa vostra quanto il Lussemburgo da Andorra La Vella. Il tutto, solo per farsi trovare “casualmente” sotto casa del proprio amore e dire: “No, non ci posso credere! Anche tu abiti da queste parti?! Che coincidenza!”. Per poi pensare, un secondo dopo averlo detto: “Ma dove diavolo sono finito?”

#4 1000 foto = 1000 like

 foto di risata malvagia

E tra tutte queste follie d’amore poteva mancarne una che avesse a che fare con la tecnologia? Ovviamente no! E allora perché passare nottate intere a studiare tutti i profili social della propria anima gemella? Il motivo? Ovviamente per mettere like a suoi post, commenti, foto e quant’altro! A questo punto ci starebbe bene una “risata malvagia”. Di quelle da film. Così, giusto perché al buio e davanti al computer fa più atmosfera. State giusto attenti a non spaventarvi da soli…

#3 Dedicarle una canzone alla radio (o forse no…)

Tra le 7 follie da affrontare per conquistare il cuore della propria anima gemella, c’è anche quella di dedicarle una canzone. Fate in modo che si sintonizzi sulla stazione radio da voi scelta ed il gioco è fatto. Se poi ve la sentite, potreste anche provare a cantare, in diretta, la canzone che le state per dedicare. O forse no…

#2 “Vuoi essere il mio migliore amico?”

Se avete superato la “prova” canora senza aver mai pensato di sotterrarvi per la vergogna, allora siete pronti per fare amicizia con gli amici più stretti della vostra anima gemella. Esatto! Proprio quelli che vi odiano e cercano di evitarvi in tutti i modi. Ma ricordate che senza il loro appoggio, a nulla serviranno tutte le follie che avete fatto (o pensate di fare) per conquistare l’amore della vostra vita. E allora come fare per avere la loro “approvazione”? Per cominciare, potreste evitare di trattarli come se fossero i vostri migliori amici e di sorridergli tutte le volte che vi guardano. Potrebbero arrivare ad odiarvi anche di più…

#1 Dichiararsi in cima alla Tour Eiffel

Ed, infine, dopo aver fatto tutto questo c’è quella che, forse, è la follia più grande: quella di dichiararsi apertamente! Ma non in maniera semplice! Dovete farlo in “grande stile”! E allora, portate la vostra anima gemella in uno dei luoghi più romantici al mondo, in cima alla Tour Eiffel. A quel punto, se siete dei ragazzi, presentarsi con un bel mazzo di fiori può fare il suo effetto. Anche se il gesto può risultare un po’ antico, non esiste ragazza che non ami i fiori. Attenzione solo a non regalare dei fiori a cui è allergica. E se, invece, siete delle ragazze prendete voi l’iniziativa perché si sa che noi ragazzi siamo un po’ meno svegli di voi…

> > > E voi, siete #prontiatutto pur di conquistare l’anima gemella?

Daniel Strippoli