A 12 anni minaccia di darsi fuoco: forse vittima di bullismo

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone

Un alunno di 12 anni di una scuola nel palermitano, si è gettato del liquido infiammabile addosso e con un accendino ha minacciato di darsi fuoco. I suoi insegnanti sono riusciti a fermarlo e il ragazzo non ha riportato - fortunatamente - ustioni. Il perché del gesto non è ancora chiaro, ma i carabinieri hanno ipotizzato che il ragazzo possa essere vittima di bullismo.
Purtroppo, il caso pone ancora una volta i riflettori su un tema delicato come la relazione tra autolesionismo, depressione e bullismo.

Le conseguenze del bullismo


Da una recente ricerca su 8000 adolescenti di 18 regioni italiane svolta da Skuola.net e Osservatorio Nazionale Adolescenza (febbraio 2017) per conto della Polizia di Stato per Una vita da social - la campagna educativa itinerante per il corretto uso di internet - è emerso che il 28% dei ragazzi tra i 14 e i 18 anni è vittima di bullismo, mentre circa l’8,5% è preso di mira sul web e sui social. Tra le vittime di bullismo "offline", il 46% ha pensato almeno una volta al suicidio e ha messo in atto condotte autolesive per il 32%. Il 75% delle vittime di bullismo si sente depresso e triste, il 54% ha frequenti crisi di pianto. Tra chi, invece, ha subito ripetuti atti di cyberbullismo, le percentuali salgono al tra 59% ha pensato almeno una volta al suicidio nel momento di sofferenza maggiore, mentre il 52%, confessa di provocarsi del male fisico intenzionalmente.

Anche i più piccoli a rischio


Tra i ragazzi più piccoli, appartenenti alla fascia tra gli 11 e i 13 anni, la percentuale di vittime di bullismo e cyberbullismo sale rispettivamente al 30% e al 10%. La frequenza di crisi di pianto (45% circa) e di tristezza e depressione (70%) è simile sia tra chi è oggetto di violenza online sia tra chi li subisce nella vita reale. Per quanto riguarda l’autolesionismo, invece, si rilevano numeri superiori tra chi viene preso di mira in rete: si provoca ferite e contusioni circa 1 su 2, contro il 33% delle vittime del bullismo “disconnesso”.

Consigliato per te
10 errori da non fare alla tua festa di laurea
Skuola | TV
Prove Invalsi Superiori: tutto quello da sapere

Ospite della Prossima puntata il Responsabile Area Prove Invalsi Roberto Ricci. Con lui parleremo dei test che gli studenti delle superiori dovranno affrontare!

2 maggio 2018 ore 16:30

Segui la diretta