Terza prova maturità 2017: domande, soluzioni e news in diretta

redazione
Di redazione

foto di terza prova maturità 2017 aggiornamenti in diretta

Siamo giunti al traguardo degli scritti, quello che porta il nome di terza prova di maturità. Oggi è il 26 giugno ed è arrivata anche la tua terza prova dell’esame di Stato. Dopo di lei i quadri decreteranno il punteggio con il quale ti presenterai davanti alla commissione per sostenere il colloquio orale, l’ultimo vero step della tua maturità. La terza prova è quella che contiene più domande di diverse discipline. A prepararla non è il Ministero dell’Istruzione, come avviene invece per la prima e seconda prova, ma proprio i tuoi insegnanti che, insieme alla tipologia delle domande, decideranno pure quali materie inserire. Solitamente le domande della terza prova di maturità non vertono sulle materie di prima e seconda prova, ma non ti è dato conoscerle fino alla mattina della terza prova maturità 2017. Per gestire l’ansia che potrebbe bloccarti di fronte alle domande della tua terza prova di maturità, meglio entrare nei dettagli e capire bene in cosa consiste il terzo scritto d’esame. La tipologia della terza prova di maturità è scelta in base alle simulazioni che hai affrontato nel triennio sulle varie tipologie di quesiti: le domande di tipologia A consistono in quesiti a cui puoi rispondere liberamente, mentre quelle di tipologia B sono quesiti con risposta aperta di massimo di 10 righe. E' possibile che la commissione scelga di sottoporti anche domande a risposta multipla (tipologia C). Skuola.net ti aggiornerà in diretta su tutte le novità e su quello che succederà il giorno della terza prova di maturità 2017.

Terza prova maturità 2017: tutti gli aggiornamenti in diretta


Ore 12:30 - Fisica in terza prova è una realtà per moltissimi studenti, in particolare allo scientifico e al linguistico, dove il commissario di Fisica è anche esterno. Uno scenario che ha messo in difficoltà non pochi, stando ai commenti su Twitter:

Ore 10:45 - I primi ad entrare sono già usciti, e danno il loro commento sulla terza prova di maturità di oggi.




Ore 9:30 - Sui social l'ansia è tangibile. Qualcuno racconta di aver già terminato la sua terza prova, ma la maggior parte sembra non poterla iniziare prima delle 11:30. Addirittura, non manca qualche maturando che farà i conti con la sua terza prova dopo le 14:30.

Ore 8:30 - Terza prova di maturità 2017: ci siamo. Molti studenti alle 8.30 hanno iniziato il terzo e ultimo scritto dell’esame di Stato, ma tanti altri lo svolgeranno nel corso della giornata perché l'orario e la durata è decisa dalla commissione d'esame. Skuola.net sta seguendo in diretta tutte le news su questa giornata.

Come trovare tracce terza prova maturità 2017

Vuoi sapere come fare per trovare le tracce terza prova maturità 2017? Bene, sappi che non puoi farlo. Infatti è impossibile averle le tracce terza prova maturità nei giorni o nei momenti antecedenti al giorno dell’ultimo scritto. E purtroppo ti diciamo anche che non potrai trovarle nemmeno qui su Skuola.net. Infatti, la terza prova è molto diversa dalla prima e dalla seconda: non avendo argomenti e domande uguali a livello nazionale è impossibile capire esattamente e pubblicare tracce diverse per singola scuola. Però tranquillo: qui su Skuola.net il giorno della terza prova potrai comunque capire cosa succede.

La help line di Skuola.net

Questo senza contare che, come hai fatto per i primi due scritti, anche stavolta puoi fare ricorso alla help line di Skuola.net. Se nutri perplessità sulle tracce terza prova maturità 2017 e sulla sua preparazione, anche stavolta non ti abbandoniamo chiedi aiuto ai nostri esperti. La Helpline di WhatsApp Skuola.net è attiva e il numero è stato già preso letteralmente d’assalto per ricevere consigli per gli esami. Puoi contattarci in diversi modi:

tramite WhatsApp al numero 3938025594
tramite la chat di Facebook Messenger

Come capire le materie della terza prova maturità 2017?

Come già ti abbiamo detto e ridetto non puoi conoscere le materie oggetto del tuo terzo scritto fino a che non lo avrai davanti. Puoi però provare a capirle seguendo i nostri consigli. Prima di tutto è giusto che tu sappia che nella terza prova possono essere inserite solo le materie per le quali i professori che compongono la commissione sono abilitati a insegnare. Ora che le sai, escludi italiano e la materia oggetto della tua seconda prova: quelle sono già uscite nei primi due scritti, non te le troverai davanti pure nel terzo. Detto questo, concentrati sulle materie che sono rimaste e tieni anche presente che nella tua terza prova non ne affronterai più di cinque.

Quanto dura la terza prova di maturità 2017

Anche in questo senso, l’ultimo scritto si differenzia dai primi due. Infatti, se per la prima prova hai a disposizione 6 ore da dedicare al suo svolgimento e per la seconda un tempo che va dalle 4 alle 8 ore (ma in alcuni casi anche due giorni), il tempo della terza prova è deciso dalla tua commissione. Sappi che solitamente non supera le 3 ore, ma in ogni caso stai tranquillo: se ancora non lo sai, saprai presto quante ore avrai per svolgere la terza prova di maturità.

Tracce terza prova maturità 2017: svolgimento e strumentazione

In tutte le scuole, la terza prova maturità 2017 è il 26 giugno, ma l’orario di inizio potrebbe cambiare da istituto a istituto. La durata la deciderà la tua commissione, ma di solito non supera le 3 ore, il che significa che già dopo un’ora e mezza potrai consegnare il tuo ultimo scritto. Inoltre, è di nuovo la commissione che deciderà cosa puoi portare con te relativamente a dizionari, calcolatrici e altra strumentazione utile ai fini dello svolgimento. E anche in questo caso, stai tranquillo: i prof devono comunicarti tutto per tempo.


Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta