Maturità 2017, terza prova: come ripassare in poco tempo

simulazioni di terza prova per esercitarsi

Lunedì 26 tocca al quizzone: il tempo vola e i maturandi lo sanno bene e vi toccherà fare qualche esercitazione. Ma ormai il più è stato fatto e non è necessario perdere preziose ore di sonno e guadagnare gradi di miopia per studiare da capo interi libri di testo: ecco come ripassare in maniera efficace e veloce tramite appunti e simulazioni terza prova con Skuola.net.

Come ripassare italiano, matematica, inglese per la terza prova

E poi storia, latino, filosofia…et cetera et cetera. Già, perché ai poveri maturandi, salvo qualche spifferata o piccolo indizio sulle domande terza prova che può sfuggire ai prof più magnanimi, non è lecito sapere quale materie interesseranno la terza prova d’esame. E così, tutti giù a ripassare interi libri ed argomenti. Eppure, in questi pochi giorni che intercorrono tra la seconda prova e il quizzone, per voi maturandi è vitale sfruttare il tempo per rilassarvi un po’: lo stress infatti è controproducente al massimo in questi giorni così impegnativi. Il consiglio di Skuola? Visitate le pagine di appunti del sito e cominciate da quelli!

Terza prova maturità 2017, prepararsi con le simulazioni

Poche pagine web da scorrere e già avrete un’idea precisa delle opere di Montale, di quel teorema di algebra che tendete a dimenticare, delle date da ricordare della seconda guerra mondiale. Ma, dopo aver fatto questo utile ripasso telematico, è bene che vi mettiate alla prova: attraverso le simulazioni di terza prova di Skuola.net potrete infatti esercitarvi sulle tracce di tantissimi indirizzi di studi, da quelli dei licei a quelli degli istituti tecnici e professionali.

Carla Ardizzone
Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta