Maturità 2017: 5 possibili tracce su Grazia Deledda

redazione
Di redazione

traccia maturità grazia deledda

Riuscire a capire a quale autore possa appartenere la traccia presente nella prima prova è come sempre un terno al lotto.
Ti starai facendo sicuramente mille domande. I più quotati sono Pascoli e Calvino ma, se questa volta fosse una donna? E se fosse una delle maggiori scrittrici del Novecento come Grazia Deledda? Skuola.net, come sempre, tiene alla tua preparazione per la Maturità 2017. Eccoti, per questo, un elenco delle tematiche fondamentali espresse nelle sue opere.

5. Verismo

Ad una prima lettura è naturale inquadrare Grazia Deledda nella corrente verista in quanto ritrae la vita degli uomini proprio come è, o meglio come le appare.

4. Decadentismo

La scrittrice sembrerebbe aderire anche al Decadentismo perché oltre ad esprimere una grande crisi esistenziale, i suoi personaggi rappresentano lo smarrimento delle certezze ottenebrate.

3. Gli affetti

Un altro tema principale sono gli affetti intensi, talvolta selvaggi, delineati dall’etica del mondo patriarcale.

2. Il peccato e la colpa

La narrativa di Deledda si basa su forti vicende d'amore, di dolore e di morte sulle quali aleggia il senso del peccato, della colpa, e la coscienza di una inevitabile fatalità. Inoltre la coscienza del peccato implica una naturale propulsione al castigo.

1. Il bene e il male

Dalle sue opere emerge una concezione compassionevole della misera condizione dell’uomo che deve giostrarsi tra bene e male e che è manifesto dell’universo psichico abitato da istinti e repulsioni. Spesso l’anima umana è rappresentata come un luogo dove le ansie recate dagli impulsi danno sfogo alle angosce più profonde.

Flaminia Zauli
Commenti
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità
Skuola | TV
Quanti MEGA ci sono in un GIGA? - Le Reazioni della gente comune

Quanti MEGA ci sono in un GIGA? Abbiamo fatto questa domanda ad alcuni ragazzi, le risposte sono davvero IMBARAZZANTI!

25 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta