Buste orale maturità 2019, esempi e collegamenti: Guernica

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri

simulazione buste esame orale

Tutti i maturandi si stanno ormai preparando all’Esame di Stato sempre più vicino, riformato in tanti aspetti. La più grande novità che riguarda l’orale per questa maturità 2019, è sicuramente quella che prevede la discussione sulla base di un sorteggio di una tra tre buste a scelta del candidato.
Il contenuto di ogni busta viene infatti preparato dalla commissione e dentro ognuna potrebbe esserci una foto, un quadro, un testo di prosa o poesia, una tabella di dati o qualsiasi spunto insomma per permettere al maturando di creare collegamenti interdisciplinari.
Ricordiamo che gli argomenti e il materiale inserito nelle buste sarà selezionato e pensato dai docenti sulla base dei programmi di fine anno, quindi non ci sarà nulla di nuovo o di estraneo a ciò che è stato studiato durante l’anno in corso.

Noi di Skuola.net per aiutarvi ad affrontare l'orale al meglio vogliamo proporvi un esempio di qualche collegamento da fare a partire da un quadro: la Guernica di Picasso.


Storia dell’arte: Cubismo

Per iniziare potete agganciarvi subito a storia dell’arte parlando appunto della corrente artistica a cui appartiene Picasso, ovvero il Cubismo.
Parlate dunque degli elementi tipici di Picasso presenti anche in questo quadro, per poi magari spendere anche qualche parola sulla corrente del cubismo in generale, su come è strutturata, sulle tre fasi che lo hanno caratterizzato (formativo, analitico, sintetico) e su quali sono le principali tecniche di composizione (citando soprattutto quelle in comune con il quadro proposto).

Storia: Guerra civile spagnola

Poiché il soggetto del quadro è il bombardamento della città di Guernica avvenuto il 26 aprile 1937 durante la guerra civile spagnola, il collegamento a questa vicenda storica è immediato.



Lingua e letteratura spagnola: correnti letterarie spagnole coeve

Per chi è come nel linguistico e studia lingua e letteratura spagnola, è richiesto un collegamento anche con questa materia, soprattutto perché in questo caso si tratta di uno spunto tematico che attinge direttamente dalla guerra civile spagnola.
In questo caso, potete far riferimento a correnti letterarie o autori coevi influenzati ad esempio dal periodo storico in considerazione; magari, se avete letto anche brani in lingua dai contenuti affini, potete far riferimento direttamente a questi.

Letteratura italiana: le avanguardie

Coeva del cubismo è sicuramente l’avanguardia del futurismo, citando anche Marinetti e il manifesto. Si possono quindi citare analogie e differenze per fare un confronto con le due avanguardie (e magari estendere il discorso anche ad altre) e la loro comune propensione a scomporre il reale.

Lingua e letteratura francese: Apollinaire

Sempre per coloro che studiano anche lingua e letteratura francese, è possibile collegarsi direttamente alla definizione di ‘cubismo’ del pittore francese Matisse per arrivare alla scrittura di Apollinaire nel saggio ad esso dedicato ‘Les peintres cubistes’, pubblicato a Parigi nel 1913.

Matematica: forme geometriche e teoremi

Il cubismo si sa è la corrente per eccellenza che scompone la realtà rappresentando un’immagine che spesso è il risultato di una contrapposizione di figure geometriche. Può essere questo dunque un punto di incontro con le discipline scientifiche, ad esempio citando teoremi coerenti con le forme geometriche utilizzate nel quadro, considerando anche la profondità delle forme rappresentate.

Fisica: il suono

Se guardate con attenzione il dipinto, una delle prime impressioni di sofferenza ci viene restituita attraverso la raffigurazione delle grida dei soggetti raffigurati e in preda alla paura e al dolore del bombardamento.
Da questo particolare delle grida di dolore potete dunque agganciare il discorso sulla propagazione del suono in fisica, facendo anche riferimento a formule matematiche per calcolarla.

Skuola | TV
Matteo Salvini (Lega) risponde agli studenti - #MeetMillennials #ElezioniEuropee

Il candidato della Lega, nonché Vicepremier, risponde alle vostre domande in vista delle Elezioni Europee.

20 maggio 2019 ore 14:00

Segui la diretta